Ricerca nella notte sulla Cima Monfalcon di Forni

Immagine archivio

DOMEGGE DI CADORE – Ieri sera, su richiesta del Soccorso alpino di Forni di Sopra, attorno alle 23 il Soccorso alpino del Centro Cadore è intervenuto sugli Spalti di Toro, per partecipare alla ricerca di due ragazzi che non erano rientrati da un’escursione sulla Cima Monfalcon di Forni. L’ultimo contatto con i due ragazzi, 26 anni di Tolmezzo (UD) e 23 anni di Preone (UD), risaliva alle 15.30 e la loro macchina era ancora parcheggiata alla partenza del sentiero al Rifugio Giaf. Due squadre del Soccorso alpino friulano si sono avviate lungo due differenti sentieri sul loro versante, mentre una decina di soccorritori del Centro Cadore partiva dal Rifugio Padova diretta al Bivacco Marchi Granzotto per perlustrare l’itinerario bellunese. Fortunatamente poco prima dell’una, i soccorritori di Forni hanno raggiunto il bivacco, ritrovando i due giovani che vi stavano dormendo. Gli escursionisti, non potendo avanzare lungo il percorso innevato poiché sprovvisti di ramponi, erano tornati indietro, ma ormai buio e attrezzati per passare la notte fuori, avevano preferito fermarsi al bivacco per non rischiare inutilmente nella discesa. Purtroppo l’assenza di copertura telefonica aveva impedito loro di avvertire i familiari. I due ragazzi sono ritornati a valle con i soccorritori. L’intervento si è concluso alle 2.

Informazioni su Redazione 10362 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.