Il S.A.G.F. si esercita in Val Visdende per i soccorsi in elicottero

BELLUNO – Per farsi trovare in perfette condizioni di efficienza operativa in vista della prossima stagione invernale, le Stazioni di Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (S.A.G.F.) di Cortina d’Ampezzo ed Auronzo di Cadore hanno svolto un’esercitazione congiunta con la Sezione Aerea della Guardia di Finanza di Bolzano nella splendida cornice della Val Visdende, per simulare il recupero di persone infortunate in ambiente montano.

E’ stato utilizzato un elicottero AB 412 con il quale, con tecniche di hovering, i militari ed un’unità cinofila sono stati imbarcati presso il campo base e poi sbarcati nel luogo delle ricerche; il recupero della barella, che simulava la presenza dell’infortunato, è avvenuta invece mediante il verricello di cui è dotato l’elicottero.

L’esercitazione della Val Visdende si inserisce nell’ambito di una impegnativa attività addestrativa che il S.A.G.F. e la Sezione Aerea di Bolzano ripetono periodicamente, per assicurare la massima efficacia e rapidità nei soccorsi agli appassionati ed ai frequentatori delle montagne bellunesi, che ne avessero bisogno.

Informazioni su Redazione 10351 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.