Polizia ferroviaria, comportamenti anomali in ambito ferroviario

Immagine archivio

BELLUNO – Si è riscontrato in Italia, negli ultimi due mesi, un’alta concentrazione di investimenti mortali in ambito FS e che tali incidenti in gran parte sono derivati da impropri/anomali comportamenti quali attraversamento binari, salita o discesa da convogli in movimento, indebita presenza sulla linea ferroviaria, presenza oltre la linea gialla di sicurezza, attraversamento passaggi a livello chiusi o in movimento.

Il Compartimento Polizia Ferroviaria per il Veneto, attuando un dispositivo disposto dal Servizio su scala nazionale teso a mantenere sempre elevati i livelli di attenzione, ha predisposto per la giornata del 30 settembre pp.vv, mirati controlli tesi ad arginare tale fenomeno.

I dispositivi di servizio approntati, che hanno visto impiegati 80 operatori Polfer, hanno permesso di conseguire i seguenti risultati: 94 controlli eseguiti e 7 sanzioni elevate.

Informazioni su Redazione 10477 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.