Cacciatore si infortuna in Val Visdende

Immagine archivio

SANTO STEFANO DI CADORE – Verso le 9 di domenica, 118 è stato allertato per un infortunio in Val Visdende. Un cacciatore del luogo, R.D.C., 49 anni, era scivolato lungo una scarpata, ruzzolando per una decina di metri in un ripido canale. L’uomo, in contatto radio con la moglie e il fratello, non sapeva il punto esatto in cui si trovava. L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore arrivato sul posto, nella zona di Costa d’Antola, ha iniziato la perlustrazione, poi indirizzato dal fratello del cacciatore che lo aveva nel frattempo individuato. Sbarcati medico, infermiere e tecnico di elisoccorso con un verricello di 10 metri, all’infortunato sono state prestate le prime cure. Imbarellato, l’uomo, con un probabile grave politrauma, è stato recuperato e trasportato all’ospedale di Belluno. Pronta a intervenire una squadra del Soccorso alpino della Val Comelico e del Sagf.

Informazioni su Redazione 10357 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.