Escursionisti in difficoltà all’uscita della ferrata

CORTINA D’AMPEZZO – Passate da poco le 15.30 del 18 agosto, il 118 è stato allertato da alcuni escursionisti bresciani che, ultimata la ferrata Ettore Bovero al Col Rosà sulle Tofane,  avevano smarrito il sentiero ritrovandosi in mezzo ai mughi.  Grazie all’applicazione di geolocalizzazione,  la Centrale operativa del Suem di Pieve di Cadore è riuscita a individuare il punto in cui si trovavano e a dare loro le opportune indicazioni per ritrovare il sentiero. Ricontattati poco dopo, infatti, stavano scendendo. Alle 16.50 però è arrivata una seconda chiamata da un compagno degli escursionisti di prima, che li aveva preceduti tra la vegetazione e si era inoltrato più di loro. Risaliti alle coordinate Gps, si è tentato di farlo tornare sulla via corretta. Poiché però non era in grado, due squadre del Soccorso alpino di Cortina e del Sagf si sono mosse per cercare di raggiungerlo, anche se ostacolate dal fatto che l’escursionista si muovesse.  Finalmente, quando un gruppo di soccorritori si è spostato sul versante che guarda la statale verso Ospitale e ha fatto segnali con una pila, l’uomo li ha visti. La squadra che stava risalendo dal percorso di rientro della ferrata, e che si trovava poco distante, è quindi stata avvertita, lo ha individuato, dopo circa 3 ore, e riaccompagnato a valle.

I SOCCORSO ARRIVANO IN SUO AIUTO, MA LUI ERA GIÀ A VALLE – Sempre nella giornata di ieri, alle 16.40 circa un escursionista di Padova,  D.Z., di Tombolo, ha contattato il 118 perché aveva riportato una distorsione alla caviglia durante una camminata nella parte alta della Valle di Schievenin. Raggiunto telefonicamente dal Soccorso alpino di Feltre, l’uomo ha spiegato il percorso fatto e si è capito che doveva trovarsi tra la Val Dumela e il Monte d’Avien, sulla strada del sentiero 843. Una squadra è partita in fuoristrada e, dopo 50 chilometri, è arrivata sul posto. Poiché lungo il tragitto non c’era copertura telefonica, i soccorritori hanno richiamato l’escursionista quando sono arrivati sul liogo. A quel punto lui ha risposto che aveva trovato delle persone di passaggio e lo avevano accompagnato a Feltre. La squadra è quindi rientrata.

Informazioni su Redazione 10341 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.