Iniziata l’avventura olandese dell’Ital-Lenti Belluno

BELLUNO – E’ iniziata ieri sera l’avventura olandese dell’Ital-Lenti Belluno. I ragazzi di mister Vecchiato e un nutrito gruppo di dirigenti al seguito sono volati ad Amsterdam, dove trascorreranno tre giorni intensi. Non una vacanza, tutt’altro, ma una tappa importante della preparazione estiva. Oggi infatti è in programma una doppia seduta di allenamento, domani mattina una breve rifinitura prima dell’amichevole del pomeriggio alle ore 16 contro la squadra locale dell’Amsterdamsche (AFC), già affrontata in questi anni durante la preparazione estiva, quando gli olandesi trascorrevano il loro ritiro estivo a Tambre d’Alpago. Questa trasferta è stata organizzata soprattutto grazie al supporto del Sig. Delouis Hurwits, membro del CDA dell’Ital-Lenti Belluno e titolare dell’azienda Intersocks e grande sostenitore anche della formazione olandese. Domenica invece giornata di riposo e visita alla città, prima del rientro a Belluno.

“Per tutti noi questa sarà una bellissima esperienza, ma soprattutto un passaggio importante della nostra preparazione,” dichiara il mister gialloblù. “Disputeremo infatti la nostra prima amichevole stagionale e da parte mia c’è attesa per questo primo confronto sul campo. Avrò modo di valutare il lavoro fatto in questa settimana e vedere all’opera la squadra nel suo complesso. Questi giorni di allenamento sono trascorsi serenamente, abbiamo lavorato duramente ma ho subito constato come anche i nuovi arrivati siano ragazzi umili e disponibili, con tanta voglia di imparare e ascoltare i consigli di tutto lo staff.”

Informazioni su Redazione 10473 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.