Camignada poi siè refuge, a un mese dall’evento superata quota 700

Nicola Giovanelli all'arrivo della Camignada 2015 (Ph. Luca Mares)

AURONZO DI CADORE – A un mese dall’evento, corre già veloce la Camignada poi siè refuge, l’appuntamento non competitivo della corsa in montagna che si snoda lungo alcuni tra i sentieri di maggior fascino delle Dolomiti, con partenza dalle sponde del lago di Misurina e arrivo in riva al lago di Auronzo di Cadore (Belluno).

Le iscrizioni alla manifestazione, che sarà proposta dalla sezione di Auronzo del Club Alpino Italiano domenica 7 agosto, hanno infatti superato quota 700. Rimangono pochi giorni per poter usufruire della quota agevolata: fino al 17 luglio l’adesione alla Camignada è fissata a 32 euro, mentre dal 18 luglio al 5 agosto sarà di 38 euro.

Sarà possibile iscriversi anche sabato 6 agosto, al pala ghiaccio di Auronzo, dove ci sarà anche la consegna dei pettorali (dalle 15 alle 19): solamente, però, nel caso non sia stata raggiunta la quota massima di partecipanti fissata dall’organizzazione, vale a dire 1500. La quota, in questo caso, sarà di 40 euro. Per i ragazzi fino ai 14 anni  (per i quali è necessaria l’autorizzazione dei genitori) la quota è unica: 20 euro.

Sono state svelate intanto la tradizionale medaglia in bronzo (realizzata dalla fonderia Michielli di Vodo di Cadore) e la t-shirt riservate ai partecipanti dell’edizione 2016: su entrambe fa bella mostra di sé un dinosauro. La 44.ma edizione della Camignada ha infatti per sottotitolo “Sulle orme dei dinosauri”: la manifestazione intende infatti valorizzare le Dolomiti patrimonio Unesco dell’umanità in tutti i suoi aspetti, mettendo dunque in evidenza anche le notevoli peculiarità geologiche de territorio auronzano. Ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo, sul sentiero che dal rifugio Auronzo conduce al rifugio Lavaredo, un’orma di dinosauro impressa in un masso è infatti ben visibile e costituisce una testimonianza importante della vita marina del Triassico. Alla geologia del territorio, inoltre, è dedicata un’ampia sezione del museo multi tematico di Palazzo Corte Metto, in centro ad Auronzo.

Informazioni su Redazione 10422 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.