Precipita per 20 metri in un canale, è grave

BELLUNO – Mentre con la compagna percorreva il Troi de Panza, un itinerario impegnativo che dal Rifugio Settimo Alpini porta a Forcella Monpiana sotto la Schiara, R.Z., 39 anni, di Belluno, è scivolato, precipitando una ventina di metri nel canale laterale. Non essendoci copertura telefonica in quel punto, la compagna si è dovuta spostare per poter chiamare il 118 che, attorno alle 15, ha fatto decollare l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore. Dopo aver imbarcato a Bolzano Bellunese un tecnico del Soccorso alpino di Belluno in supporto alle operazioni, l’eliambulanza si è diretta sul luogo dell’incidente e ha individuato l’escursionista a circa 1.500 metri di quota. Sbarcati con un verricello di 40 metri soccorritore, tecnico di elisoccorso, medico e infermiere, all’uomo, che era cosciente e aveva riportato un sospetto grave politrauma, sono state subito prestate le prime cure. Imbarellato e recuperato con un verricello, l’infortunato è stato trasportato all’ospedale di Belluno.  Anche la sua compagna è stata recuperata dall’elicottero.

Informazioni su Redazione 11220 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.