Passaggio della carovana del 99esimo Giro d’Italia a Belluno

Sabato 21 maggio

BELLUNO – Sabato 21 maggio, in occasione della 14^ tappa del 99° Giro d’Italia Farra d’Alpago – Corvara, è previsto il passaggio della carovana pubblicitaria, nel territorio comunale, fuori dal percorso di gara, nella fascia oraria tra le 9.30 e le 10.30, lungo il percorso via Vittorio Veneto, Ponte Nuovo, via Simon da Cusighe, piazza Santo Stefano, via Roma, piazza Vittorio Emanuele II, piazza dei Martiri, via Matteotti, via Loreto, piazzale Cesare Battisti, via Dante, via Volontari della Libertà, viale Fantuzzi e rotatoria della Cerva.

La stessa carovana sosterà per circa 20 minuti sulla traversa centrale di piazza dei Martiri per distribuire gadget.

Si rendono pertanto necessarie le seguenti modifiche alla viabilità dalle 9.30 alle 10.30 di sabato 21 maggio:

 

  • divieto di circolazione degli autobus e taxi sulla traversa centrale di piazza dei Martiri;

 

  • sospensione temporanea della circolazione veicolare nelle seguenti vie: via Vittorio Veneto, Ponte Nuovo, via Simon da Cusighe, piazza Santo Stefano, via Roma, piazza Vittorio Emanuele II, piazza dei Martiri, via Matteotti, via Loreto, piazzale Cesare Battisti, via Dante, via Volontari della Libertà, viale Fantuzzi e rotatoria della Cerva, limitatamente al transito della carovana pubblicitaria.

Per quanto riguarda la sospensione della circolazione lungo i tratti di strada interessati dalla competizione, la Prefettura ha emanato un apposito decreto, i cui dettagli sono disponibili nel sito istituzionale http://www.prefettura.it/belluno cui si rinvia per ulteriori, maggiori informazioni.

In particolare, si evidenzia che è stata disposta l’interdizione al transito:

  • della S.R. 48 loc. “Passo Pordoi” da Arabba fino al confine provinciale con Trento dalle ore 20.00 del 20.5.2016;
  • della S.P. 244 loc. “Passo Campolongo” da Arabba fino al confine provinciale con Bolzano dalle ore 20.00 del 20.5.2016;
  • della S.R. 48 loc. “Passo Falzarego” in entrambi i versanti dalle ore 20.00 del 20.5.2016;
  • della S.P. 638 loc. “Passo Giau” in entrambi i versanti dalle ore 00.01 del 21.5.2016.

Per i restanti tratti di strada interessati dalla competizione, la Prefettura ha disposto la chiusura degli stessi due ore prima del transito della gara nel senso contrario alla marcia degli atleti e un’ora e mezzo nel senso di marcia, secondo la previsione oraria di percorrenza più veloce indicata nelle tabelle allegate al decreto, fino alla cessazione delle esigenze dopo il transito del veicolo di fine gara, con esclusione dal divieto dei mezzi autorizzati e di quelli di soccorso. Per il territorio comunale, il passaggio avverrà da Ponte Nelle Alpi attraverso il Ponte degli Alpini e la chiusura delle strade avverrà, indicativamente, dalle 9 nel senso contrario alla marcia degli atleti e dalle 9.30 nel senso di marcia della gara.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.