Escursionista ruzzola in un canalone

Soccorso alpino

QUERO VAS – Partito dall’abitato di Vas per un’escursione sul Monte Vallina, L.C., 50 anni, residente a Ceggia (VE), perso probabilmente il sentiero, ha iniziato a seguire una traccia che lo ha portato su pareti a precipizio sopra Caorera, finché è scivolato, ruzzolando in un canalone. L’uomo, dopo aver tentato di risalire senza riuscirci, ha contattato il 118 che, attorno alle 9 di ieri, ha allertato il Soccorso alpino di Feltre, impegnato in quel momento in un’esercitazione. Sette soccorritori si sono portati nella zona indicata dall’escursionista per avviare la ricerca. Alle 11.40 circa, l’uomo ha finalmente sentito i richiami della squadra che si trovava sulla sua verticale. Una volta raggiunto, i soccorritori lo hanno assicurato e sollevato con un paranco per una trentina di metri. Arrivati alla jeep, hanno quindi trasportato l’uomo, che aveva riportato contusioni alle gambe e alla schiena, fino alla strada per affidarlo all’ambulanza diretta all’ospedale di Feltre.

Informazioni su Redazione 10508 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.