Mondiali di sci “Cortina 2021”, Corazzari: “Via libera per aderire alla Fondazione e primo finanziamento per attività di promozione”

Cortina d'Ampezzo

VENEZIA – “Cortina 2021”: la Regione del Veneto c’è sempre stata e con la recente approvazione del bilancio 2016 c’è ufficialmente, anche prevedendo il primo stanziamento di risorse.

“Con uno degli emendamenti alla legge di stabilità – precisa l’assessore al territorio, cultura e sport, Cristiano Corazzari – la Giunta è stata autorizzata a compiere tutti gli atti necessari per l’adesione della Regione alla Fondazione ‘Cortina 2021’, costituita appositamente per la  promozione e l’organizzazione dei Campionati Mondiali di sci alpino che la località dolomitica ospiterà nel 2021. Inoltre, è stato deciso di destinare un finanziamento di 100 mila euro finalizzato alla gestione delle attività della stessa Fondazione”.

“In vista dell’assegnazione definitiva dell’evento iridato per i quali Cortina è l’unica candidata – aggiunge Corazzari –, bisogna mettere nelle condizioni la Fondazione di svolgere celermente e al meglio tutte le operazioni di carattere tecnico, amministrativo e finanziario necessarie al raggiungimento dell’obiettivo”.

“La Regione crede fermamente nella capacità di Cortina e del Veneto di organizzare e bene una manifestazione di richiamo internazionale come i mondiali – conclude Corazzari –. Riteniamo sia una irrinunciabile opportunità di sviluppo per l’intera area dolomitica e che gli interventi che andremo a realizzare in vista di tale appuntamento, con tutte le cautele e le attenzioni per un territorio delicato e di straordinaria bellezza paesaggistica, porteranno quei benefici che le nostre popolazioni montane attendono da tempo”.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.