Insufficienza renale nel feltrino, appuntamento mercoledì 17 febbraio in sala Piccolotto

Salute

FELTRE – Per il ciclo “I mercoledì della salute”, mercoledì 17 febbraio 2016 alle 18.00 nella sala Piccolotto dell’Ospedale di Feltre si parlerà di insufficienza renale con il direttore dell’unità operativa di Nefrologia e Dialisi, Andrea Bandera, e i suoi collaboratori: Morena Giozet, Josef Nachtigal e Alberto Vianello.

I progressi della Nefrologia mondiale a partire dal 2000 (soprattutto misura della funzione dei reni con un banale prelievo di sangue, standardizzazione della terminologia, delle classificazioni e  del tipo di parametri da considerare) hanno portato al riconoscimento che le malattie dei reni, fino a quel momento considerate rare, in realtà interessano circa il 10% della popolazione adulta. Si è dimostrato inoltre che, sorprendentemente, il rischio principale dei malati di rene non è di arrivare alla dialisi, ma di sviluppare malattie cardiovascolari. Si è così creata, a livello mondiale, un’enorme richiesta di prestazioni. Anche a Feltre, si è passati da 600-700 visite ambulatoriali all’anno fino al 2002 a 1500-2000 visite all’anno in seguito. L’ Ospedale ha il merito di essere stato tra i primi in Italia a dotarsi di un servizio di emodialisi fin dal 1971. Una ristrutturazione, intensificazione e focalizzazione dell’assistenza verso i pazienti a maggiore rischio di evoluzione della nefropatia ha portare a risultati positivi sulla salute nefrologica della nostra zona. Questo nostro nuovo programma ambulatoriale, applicato dal 2010 circa, ha portato a una riduzione nel Feltrino di oltre il 50% del rischio di dovere ricorrere alla terapia sostitutiva dei reni (dialisi o trapianto) negli anni 2010-2013 rispetto agli anni 2006-2009, naturalmente senza ridurre la sopravvivenza della popolazione a rischio. La sfida per il futuro, oltre al mantenimento dei risultati raggiunti, che hanno un impatto importante sulla qualità della vita, sta nel migliorare anche la durata della sopravvivenza della popolazione nefropatica, obiettivo che si ritiene possa essere raggiunto con una maggiore sensibilizzazione al problema delle nefropatie degli operatori sanitari di tutti i livelli e della cittadinanza. Durante la serata saranno quindi presentati alcune misure di prevenzione per un buon funzionamento dei reni.

Si ricorda che i prossimi appuntamenti e il materiale presentato sono disponibili nel sito www.ulssfeltre.veneto.it cliccando sul banner “Mercoledì della salute” che si trova all’interno delle sezioni Ospedale o Territorio o Prevenzione.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.