Soccorso scialpinista sotto Forcella delle Sasse

Soccorso alpino

Immagine archivio

ZOLDO ALTO – Attorno alle 12.30 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto sotto Forcella delle Sasse, il valico che separa la Civetta dalla Moiazza, dove un giovane scialpinista era caduto in fase di discesa prendendo una botta sulla schiena. Raggiunto a circa 2.200 metri di quota dal tecnico del Soccorso alpino dell’equipaggio sbarcato nelle vicinanze, F.M., 24 anni, di Savignano del Rubicone (FC), che era in compagnia, è stato recuperato dall’eliambulanza utilizzando il verricello e trasportato all’ospedale di Belluno per gli accertamenti del caso.

Informazioni su Redazione 10362 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.