Giorgio Fedon & Figli: “Fatturato consolidato 2015 in crescita del 14% e pari a 71,4 milioni”

Economia

VALLESELLA DI CADORE – Giorgio Fedon & Figli, società leader a livello internazionale nel settore della produzione di astucci, accessori per l’occhialeria, prodotti di pelletteria e accessori personali, ha chiuso l’esercizio 2015 con un fatturato consolidato di 71,378 milioni di euro (+14% rispetto al 2014).

Il Presidente e Amministratore Delegato della Società, Callisto Fedon, impegnato a Genova all’evento AIM Retail Investor Roadshow, ha così commentato: “L’esercizio 2015 si chiude con risultati in crescita a conferma della validità del percorso di sviluppo intrapreso. Rilevante è stato l’incremento in tutte le nostre aree di business: Fabbricanti del settore ottico (+11,5%), Wholesale ottico e di pelletteria (+14,2%) e Retail diretto attraverso i negozi monomarca (+66,7%). Nell’ultimo trimestre del 2015, si è ulteriormente ampliata la nostra presenza sul mercato con le nuove aperture di Roma Termini e Napoli Centrale e del negozio monomarca di Times Square, nel cuore di Hong Kong. Si conferma la volontà programmatica di espansione della rete distributiva diretta che ha raggiunto 16 punti vendita, tra Italia e Asia. Dopo l’assegnazione di uno spazio per il 2016 nell’aeroporto di Hong Kong, è di questi giorni la notizia che Fedon si è aggiudicata la gara per l’apertura a marzo 2017 di uno shop all’aeroporto di Lione.Prevediamo il raddoppio del numero dei negozi a marchio Fedon entro il 2018, raggiungendo il numero complessivo di 30 punti vendita”.

Sul fronte del prodotto”, prosegue Callisto Fedon, “abbiamo voluto rispondere alla crescente richiesta da parte di un target femminile sempre più esigente nel gusto e nella ricerca di accessori funzionali. A marzo 2016, verrà lanciata sul mercato la nuova linea di borse e piccola pelletteria “Amelia”, frutto dello studio attento del nostro Dipartimento Ricerca e Sviluppo e dell’analisi dei maggiori trend del mercato donna. Con i suoi colori accattivanti e con un design unico e fortemente riconoscibile, la linea si prefigge di conquistare un segmento di consumatori dinamico e in continua evoluzione.

Infine”, conclude il Presidente, “saremo ancora una volta protagonisti al Mido, fiera di riferimento per il settore astucci e occhiali, in programma a Milano a fine febbraio, dove saranno presentate le nuove collezioni di astucci Luxury in pelli pregiate e la nuova collezione di occhiali da vista Made in Italy, in cui si accostano raffinati acetati e pelle italiana.”

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.