XV Trofeo Maurizio Zandegiacomo: oltre centoventi concorrenti al via per la classica gara di sci alpinismo e ciaspe

Sci alpinismo e ciaspe

La quarta tappa della Ciaspatour, la Sappada Dolomiti Sport Events edizione Moonlight (Luca Mares)

AURONZO DI CADORE – Grande soddisfazione per la Cadini Promotion , organizzatrice della competizione, per la partecipazione e per il livello atletico degli atleti che venerdì 29 alle 20.30 hanno sfidato i muri che caratterizzano  il duro percorso del Trofeo Maurizio Zandegiacomo, gara in salita giunta quest’anno alla quindicesima edizione.

Lo start è stato dato alle 20.30 per la categoria scialpinismo e, pochi minuti dopo, sono partiti gli atleti con le ciaspe.  Il percorso,  completamente delimitato e illuminato da fiaccole, si sviluppava sulla pista da sci che scende dal Rifugio Col del Varda e arriva al lago di Misurina.

Primo a tagliare il traguardo il forte Manuel De Col, seguito da Enrico Frescura e Michele Da RIn. Tra le donne è il gradino più alto del podio è andato a Cecilia De Filippo, seguita da  Theocharis Dimitra e da  Menardi Linda.

Nella categoria delle ciaspe ha tagliato per primo il traguardo lo zoldano Ruggero Berolo che ha staccato di quaranta secondi il trentino   Baldessari Francesco. Terza piazza per l’atleta di casa Christian Zandonella. Il podio femminile era composto invece Da Dal Farra Marta, Monica Penzo, Zaetta Emanuela, rispettivamente prima, seconda e terza.

La gara delle Ciaspe costituiva la quinta prova del Lafuma Dolomiti Ciaspatour, che vede al comando, per gli uomini Baldessari Francesco e per le donne Penzo Monica.

La prossima prova sarà la Ciaspalonga delle Marmarole che si disputerà a Pieve di Cadore il 13 febbraio, dato che la Casparetha, in programma per il 6 febbraio, è stata rimandata al 30 del mese per mancanza di neve.

Informazioni su Redazione 10471 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.