Escursionisti in difficoltà in Val di Gares

Soccorso alpino

CANALE D’AGORDO – Verso le 19.40 di sabato 30 gennaio, il Soccorso alpino della Val Biois è stato allertato per due escursionisti in difficoltà. I due, F.B., 27 anni, di Trento, e F.G., 28 anni, di Macerata, erano scesi questa mattina alle 6 da Passo Rolle per la Val Veneggia e avevano risalito il Canale dei Bureloni. Al momento di rientrare per la Val di Gares, la nebbia aveva fatto perdere loro l’orientamento a circa 2.100 metri di quota, e i due ragazzi avevano iniziato a calarsi con le doppie, per poi avvertire il 118. Avute alcune indicazioni al cellulare, le loro coordinate erano state individuate grazie all’applicazione in dotazione al Soccorso alpino e una squadra era partita per andare loro incontro. I due escursionisti sono stati incrociati sul Pian delle Comelle che stavano rientrando.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.