Sportivamente, a Oderzo e Treviso fioccano i primati personali

Nuoto Belluno

Immagine archivio

BELLUNO – Terza giornata di gare per la prima squadra della Sportivamente Belluno: le ragazze erano impegnate nella piscina di Oderzo, i ragazzi nell’impianto natatorio di Treviso.

Dopo la ripresa natalizia, il duro lavoro e l’impegno profuso da parte degli atleti sono sfociati in una serie di ottime prestazioni e in molti primati.

Nelle due distanze dei 50 stile libero e 100 rana, grandi miglioramenti di Francesca Amici, Gaia Barattin e Martina Mikulcik, le quali, con una condotta di gara esemplare, sono riuscite a centrare il loro primato personale nelle rispettive distanze.

Da segnalare, inoltre, le prove di Lucrezia Rossi, Davide De Silvestro e Davide Letizia, protagonisti di un buon progresso cronometrico. Degni di nota anche Federico Tonizzo, Camilla Tomassi e Martina Da Rin Perette: quest’ultima ha festeggiato la maggior età proprio venerdì scorso, insieme al resto della squadra e dei tecnici della Sportivamente Belluno.

Il prossimo appuntamento di rilievo per i nuotatori bellunesi è in calendario domenica 14 febbraio, a Trento, in occasione del 3. Meeting internazionale BCN Trento. Nella scorsa edizione, la squadra dolomitica ha fatto incetta di medaglie e podi. Gli Esordienti, invece, gareggeranno domenica 24 gennaio, in casa, fra le corsie di Lambioi: la società augura a tutti gli atleti partecipanti un “in bocca al lupo”.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.