Riparte con l’ottava edizione il programma “Csv… volontario anche tu!”

Volontariato e formazione

BELLUNO – Riparte l’ottava edizione del programma “Csv… volontario anche tu!”, promosso dal Centro di servizio per il volontariato della provincia in collaborazione con l’Ufficio scolastico territoriale di Belluno, che l’anno scorso ha occupato ben 996 ragazzi in opere di solidarietà sparse per tutta la provincia. L’obiettivo è quello di far scoprire e apprezzare il mondo del volontariato ai ragazzi dai 12 ai 18 anni, promuovendo in questo modo la partecipazione alla cittadinanza attiva e responsabile. Il progetto non sarà limitato al periodo estivo ma si svolgerà anche durante tutto il corso dell’anno e mira a coinvolgere le organizzazioni di volontariato della provincia e il mondo giovanile.

«Sempre più il programma sta prendendo piede nella geografia del nostro territorio provinciale, dando una serie di opportunità ad associazioni e istituzioni, tramite il variegato mondo della scuola, avvicinando le leve giovanili ad acquisire maggiori competenze nell’ambito dell’animazione e della partecipazione attiva e civile», afferma Paolo Capraro, responsabile del programma per il Csv. «In un territorio particolare come il nostro, in cui si denota lo stato di abbandono della montagna, questi percorsi specifici tentano e riescono, numeri alla mano, a dare risposte propositive al benessere del nostro territorio».

Ogni giovane volontario potrà decidere l’ambito entro il quale preferisce svolgere l’attività di volontariato (giovani, persone con disabilità, cultura, natura, bambini, anziani). Sarà poi compito dei referenti del progetto abbinare a ciascun ragazzo l’associazione di volontariato che opera nell’ambito preferito. Ad ogni volontario verrà chiesto di svolgere un minimo di 60 ore di attività. Al termine dell’esperienza, ogni partecipante riceverà un attestato di partecipazione, convertibile in crediti formativi scolastici. Per la riuscita del programma sarà necessaria la partecipazione del più ampio numero di associazioni, enti e istituzioni della provincia di Belluno.

Enti, istituzioni, associazioni interessate possono dare la loro disponibilità ad accogliere giovani: il modulo è scaricabile dal sito del Csv (http://www.csvbelluno.it/servizi/promozione-del-volontariato/csv-volontario-anche-tu.html). I ragazzi interessati a partecipare devono compilare il modulo, reperibile allo stesso indirizzo, e inviarlo a p.capraro@csvbelluno.it o consegnarlo al Csv di Belluno (via del Piave 5). Successivamente saranno messi in contatto con enti o associazioni per iniziare la loro esperienza di volontariato.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.