Si ferisce all’anca per la testata data dal caprone

Soccorso alpino

SAN PIETRO DI CADORE – Passate da poco le 18, il Soccorso alpino della Val Comelico è stato allertato dal Suem per intervenire sopra Presenaio, a seguito della chiamata di M.P., una settantina di anni, di San Pietro di Cadore (BL), infortunatosi dopo aver ricevuto la testata di un caprone. L’uomo, che si trovava nella stalla raggiungibile soltanto a piedi con una camminata di 10 minuti, è stato medicato per un sospetto trauma all’anca e imbarellato dai soccorritori e dai vigili del fuoco. La barella, assicurata alla corda, è stata trasportata lungo la discesa fino alla strada e affidata all’ambulanza dei vigili del fuoco diretta all’ospedale di Pieve di Cadore.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.