A Molini di Chies d’Alpago protagonista l’arte

Chies d’Alpago

Immagine archvio

CHIES D’ALPAGO – Nei giorni scorsi a Molini di Chies d’Alpago c’è stata la presentazione ufficiale di alcune realizzazioni artistiche collocate all’interno del muro del nuovo parcheggio realizzato dall’amministrazione comunale di Chies d’Alpago. Si tratta di quattro dipinti e di un bassorilievo che sono stati collocati in cinque nicchie e che costituiscono un piccolo grande elemento di arredo urbano per la frazione. I quattro dipinti sono stati realizzati dagli artisti locali Bruno Ghigliano e Carla De Min: raffigurano scorci particolari e caratteristici del paese di Molini e uno scorcio di vita quotidiana di un tempo della frazione. Il bassorilievo in pietra raffigura invece Sant’Antonio Abate ed è stato realizzato dall’artista di Tambre Barry Bona. Le opere sono un’iniziativa a completamento del lavoro di rivestimento con sassi a vista del muraglione del parcheggio. Il lavoro di rivestimento è stato realizzato con un finanziamento comunale attinto da un progetto che ha coinvolto alcuni pensionati “artisti del muro a sassi”.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.