Sabato l’assemblea dei soci dell’Associazione “Amici di Flores da Cunha”

Volontariato

SOSPIROLO – L’Associazione “Amici di Flores da Cunha” convoca l’assemblea dei soci sabato 16 gennaio alle ore 16.30 presso la sala “F.S. Pellizzari” del Centro Civico di Sospirolo.

All’ordine del giorno i seguenti punti: presentazione e approvazione bilancio 2015; relazione morale del Presidente Gabriele Galletti; rinnovo delle cariche sociali.

Chiunque desidera entrare a far parte del direttivo dell’Associazione e collaborare con il gruppo è pregato di comunicarlo a amicidiflores@gmail.com o al numero 338 6120868.

Saranno passati in rassegna i numerosi eventi dell’anno appena trascorso, tra i quali si ricordano «Merica Merica», la mostra di Gian Antonio Cecchin in omaggio ai 140 anni della migrazione italiana a Rio Grande do Sul, in Brasile. Oltre a opere su emigrazione e viaggio, sono stati esposti a Sospirolo progetti e disegni preparatori degli otto dipinti parietali realizzati in diverse municipalità brasiliane.

Da citare «Arsia, 28 febbraio 1940. La più grande tragedia mineraria italiana», titolo di una serata che si è tenuta al centro civico di Sospirolo lo scorso ottobre. L’iniziativa era organizzata dall’Abm, l’associazione Bellunesi nel mondo, dall’associazione Amici di Flores da Cunha e godeva del patrocinio dei comuni di Sospirolo, Arsia e Albona (quest’ultimo è gemellato proprio con Sospirolo). La serata ha proposto una serie di video d’epoca e gli interventi di Lodovico Rustico, Sara Viel, Tullio Vorano, studiosi dell’emigrazione italiana in Istria, con grande riscontro di pubblico. in questo caso l’associazione si è aperta ad accogliere tematiche appartenenti al territorio dell’Istria, nuovo obiettivo del gruppo da tempo annunciato.

Sabato saranno eletti il presidente e il direttivo.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.