Incarichi nuovi in Questura con l’arrivo di due giovani Commissari

Questura di Belluno

Al centro il Questore Michele Morelli

BELLUNO – Il Questore Michele Morelli ha dato il benvenuto a due nuovi giovani Commissari che dal 5 gennaio prestano servizio in Questura.

I citati Funzionari sono entrati in Polizia entrambi vincitori del concorso per Commissari di Polizia e, presso la Scuola Superiore di Polizia, hanno frequentato il 104° Corso di formazione per Commissari della Polizia di Stato della durata biennale, al termine del quale nel mese di dicembre hanno acquisito la qualifica di Commissario Capo e conseguito un Master di II^ livello in Scienze della Sicurezza.

In dettaglio si tratta del Commissario Capo Dott. Gianni Lammardo, salernitano 40enne, già appartenente ai ruoli della Polizia di Stato come Ispettore e del Commissario Capo Dott.ssa Claudia Tortorelli, potentina, trentenne, che prima del corso esercitava la professione forense.

Entrambi i sopracitati Funzionari, prima di entrare in Polizia, avevano conseguito il titolo di Avvocato.

Come previsto dai criteri di prima assegnazione dei Commissari, la Questura di Belluno è stata scelta dai due Funzionari tra decine di altre sedi per la vivibilità dei luoghi, le opportunità ludico-sportive e per l’esperienza formativa che può apportare.

Infatti, i due Commissari si sono dichiarati entusiasti di far parte della Questura di Belluno.

In attesa di determinazione degli incarichi definitivi, i predetti completeranno un processo di formazione interna intesa ad acquisire elementi di conoscenza della realtà locale e della organizzazione della Polizia di Stato di questa Provincia.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.