Emergenza acqua, Massaro: “La situazione idrica in Provincia di Belluno è grave, attenzione e limitiamone l’uso”

Comune di Belluno

Il Sindaco di Belluno, Jacopo Massaro

BELLUNO – Il Sindaco di Belluno Jacopo Massaro è preoccupato per la situazione idrica nella Provincia di Belluno e in merito ha pubblicato un messaggio nella propria pagina Facebook, portando all’attenzione di tutti lo stato in cui il nostro territorio versa in questo particolare periodo invernale.

“La situazione idrica in Provincia di Belluno è grave”, commenta in Sindaco Massaro, “Se qualcosa non cambia in modo drastico, nelle prossime settimane rimarremo tutti senz’acqua. In alcune zone della Provincia la situazione è anche più seria. Anche con qualche pioggia non risolveremo granché”.

Prosegue Massaro: “Ho firmato una ordinanza per limitare al massimo l’uso dell’acqua, ma ciò che è determinante è il comportamento di ciascuno di noi: dobbiamo usare l’acqua solo quando è indispensabile, ed insegnare ai nostri figli che non devono sprecarla”.

Tra i tanti commenti scritti in risposta al messaggio del primo cittadino di Belluno, ci preme sottolineare e specificare, come riportato anche da Massaro, che “Per l’innevamento in Nevegal non viene usata acqua dell’acquedotto, bensì viene pompata direttamente l’acqua del Piave che non finirebbe comunque in acquedotto”.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.