Escursionista in difficoltà sotto il Monte Cernera

Soccorso alpino

SELVA DI CADORE – Attorno alle 15.20 un escursionista trevigiano ha contattato il 118, poiché al rientro dal Monte Cernera aveva smarrito la traccia del sentiero e, con il cellulare quasi scarico, temendo di proseguire e peggiorare la propria situazione, aveva chiesto aiuto. L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, ottenute anche le coordinate Gps grazie all’applicazione in dotazione al Soccorso alpino che funziona scaricando un link dallo smartphone, ha presto individuato l’uomo, G.C., 64 anni, di Villorba (TV), fermo in un prato in realtà non troppo distante dal sentiero, a circa 2.400 metri di quota, e lo ha recuperato con un verricello di 15 metri per trasportarlo al Passo Giau. Pronto a intervenire il Soccorso alpino della Val Fiorentina.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.