Bracciate vincenti per la Sportivamente Belluno

Nuoto

Immagine archivio

BELLUNO – Seconda giornata di gare, a Preganziol e Treviso, per le categorie Assoluti e Ragazzi della Sportivamente Belluno.

Entrando nel dettaglio, si sono distinti egregiamente gli agonisti di Lambioi fra le corsie di Preganziol: Stefania Pierobon tiene alto il vessillo bellunese riuscendo a ottenere il terzo piazzamento nei 50 farfalla, mentre nei 200 stile libero conclude in seconda posizione.

Sempre nei 50 farfalla, buona prova anche di Lucrezia Rossi e Giulia Gamelli, che si piazzano rispettivamente al nono e decimo posto di categoria: nono scalino della graduatoria pure per Anna Bombassei, fra le nate nel 1999.

Per quanto riguarda i maschi, ottima gara di Federico Tonizzo e Daniele Olivotto: nei 100 dorso, chiudono in quarta e quinta posizione.

Fra le nate del 2000, nella dura prova dei 200 rana, grande prestazione di Lucrezia Rossi, che con il tempo di 2.49.3 ottiene uno splendido terzo posto, mentre Sara De Zaiacomo centra la settima posizione.

Fra gli Junores, Filippo Zaltron va a un soffio dal podio nei 100 farfalla e un ottimo Davide Letizia è nono nei 400 misti, con il tempo di 5.11.2.

Menzione speciale per Michelle Feltrin, che sigla il suo primato nei 200 rana: brave anche Alessandra Miari Fulcis, MariaSole Trevisan, Gaia Barattin e Martina Mikulcic. L’allenatore Bebo Cassol si dice soddisfatto dei risultati della sua squadra, impegnata quotidianamente a dare il meglio nella piscina di Belluno.

Il prossimo appuntamento è in programma domenica 20 dicembre, a Cittadella, con i più piccoli Esordienti.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.