Promozione turistica, apre a Cortina un nuovo negozio di merchandising

Cortina d'Ampezzo

CORTINA D’AMPEZZO – Sarà la società partecipata del Comune ampezzano — la Se.Am s.r.l. — ad amministrare il nuovo negozio dedicato all’attività promozionale di vendita al dettaglio di prodotti con il brand ‘Cortina’. Il punto vendita, che aprirà il 24 dicembre 2015, sarà ubicato nel palazzo del Comun Vecio, sul sagrato della chiesa parrocchiale, a fianco dell’attuale punto di informazione turistica. L’inaugurazione è prevista invece per il 27 dicembre.

Fra gli scopi della nuova attività commerciale, vi è quello di accrescere il marchio  ‘Cortina’, che rappresenta nel mondo la Regina delle Dolomiti, sia in termini di comunicazione, di immagine e di prodotto che — aspetto non meno importante — di incremento del sistema di valori e di produttività del territorio in cui esso è inserito.

Durante il ‘Cortina Day’ tenutosi a Treviso il 22 novembre scorso, c’era stata l’occasione di lanciare la ‘Birra Cortina’, progetto birrario realizzato da Tramite S.r.l. in stretta collaborazione con il Comune ampezzano. Per quanto concerne il settore food, oltre alla nuova bevanda che verrà messa in vendita nel nuovo negozio, saranno acquistabili cioccolatini, biscotti, vini; in più, largo spazio verrà dato a maglieria, vari altri capi d’abbigliamento, gadget e accessori per la casa. Gli altri prodotti, che invece necessitano di una conservazione con banchi frigo, saranno acquistabili nei negozi che ne sono dotati. Per l’impiego del marchio ‘Cortina’, sui prodotti in vendita in queste attività commerciali la Se.Am avrà delle royalties che verranno re-investite per la promozione turistica.

L’iniziativa commerciale non si limita a venire incontro alle esigenze del turista in villeggiatura a Cortina, ma anche ad una clientela potenziale in tutto il mondo.

Tutto il piano operativo di marketing turistico è di Valerio Tabacchi, amministratore di Se.Am, con delega al turismo e a Cortina Marketing, il ramo d’azienda che si occupa della promozione. Al progetto, come co-organizzatore, naturalmente prende parte il Comune ampezzano, che ne ha fortemente voluto la realizzazione.

«Si tratta di un’iniziativa molto importante per Cortina — dichiara il Sindaco Andrea Franceschi —, sia per quanto concerne i temi del lavoro e dei giovani, poiché il negozio avrà necessità di assumere alcune risorse; sia perché promuove la nostra località con una visione molto ampia, che interessa tutto il territorio dolomitico e anche l’estero. I prodotti a marchio ‘Cortina’ venduti nel nuovo punto vendita e negli altri esercizi commerciali — conclude il primo cittadino — sono una sintesi di tutte le eccellenze della provincia, e mi auguro che ci sia sempre maggiore partecipazione e unità d’intenti. La strada è quella giusta».

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.