Presentata la 56esima Mostra Internazionale del Gelato Artigianale

Longarone Fiere

LONGARONE – La 56^ edizione della MIG, la Mostra Internazionale del Gelato Artigianale, in programma nel quartiere di Longarone Fiere da domenica 29 novembre a mercoledì 2 dicembre, è stata presentata martedi nella Sala Stampa della Provincia di Treviso con il Presidente Leonardo Muraro, il Presidente di Longarone Fiere Giorgio Balzan, il Presidente della MIG Fausto Bortolot, il Presidente di Uniteis Dario Olivier e il Consigliere Tiziana Penco che hanno sottolineato l’importanza di questo evento che abbraccia a 360 gradi un settore che si è sviluppato straordinariamente in tutto il Veneto per poi conquistare il mondo.

“La MIG – ha sottolineato Giorgio Balzan – compie quest’anno i 56 anni di età, a pieno titolo da considerare un patrimonio culturale dell’Italia intera, sempre più rappresentativa del Mondo del Gelato a livello internazionale e che cerca di premiare le aziende di una realtà che vede l’export attestarsi al 70%. Duecento i marchi in Mostra di cui una cinquantina esteri e ad inaugurare questa straordinaria esposizioni ci saranno domenica 29, il governatore del Veneto Luca Zaia e l’Ambasciatore cinese S.E. Li Ruiyu. Un segno concreto del fatto che Longarone Fiere vede nella Cina un mercato di prospettiva per le aziende”.

Sicuramente “MIG – sostiene Leonardo Muraro – è il frutto di una grande collaborazione e a cui tutti noi teniamo. Il concetto di squadra applicato non solo allo sport, ma anche alle istituzioni e all’associazionismo imprenditoriale è determinante per affrontare le sfide quotidiane ed essere più competitivi nei confronti delle nuove economie emergenti”.

Mentre Fausto Bortolot ci tiene a sottolineare che la Mostra Internazionale del Gelato è sempre stata “voluta dai gelatieri e a tutt’oggi è considerata la ‘Casa del Gelatiere’. Negli anni si è trasformata e ora la sua funzione più importante la svolge presentando una selezione in anteprima delle migliori novità e innovazioni del mondo del gelato. In tal senso è stato istituito il Premio ‘Innovazione’, giunto alla sua 3. Edizione, in risposta ad una richiesta diretta delle aziende espositrici”.

La presentazione si è conclusa con una degustazione di gelato artigianale proposta dalla Gelateria di Stefano Dassié, membro dell’Accademia della Gelateria Italiana, che ha offerto ai presenti i gusti alla nocciola, pistacchio e cioccolato, già premiato a livello nazionale.

La MIG è dunque pronta ad aprire i battenti e lo farà domenica 29 alle ore 10 (sarà aperta fino a mercoledì 2 dalle 10 alle 18.30). La cerimonia inaugurale (ore 11) sarà accompagnata dalla consegna del  20. premio “Mastri Gelatieri” e del 3. premio “Innovazione MIG Longarone Fiere”, destinato a premiare, tra le aziende espositrici, i contenuti fortemente innovativi in termini di tecnologie di lavorazione e di prodotti per la gelateria artigianale. In fiera saranno presenti 200 marchi aziendali presenti (da 14 regioni italiane e 11 Paesi esteri) con la conferma delle aziende leader internazionali in fatto di macchine, attrezzature, semilavorati, materie prime, arredamenti e accessori per la gelateria artigiana, con alcuni “ritorni” di assoluto valore. Sono attesi operatori e gelatieri provenienti da diversi Paesi del mondo e la mostra avrà un’anteprima sabato 28 con l’assemblea di Artglace, la Confederazione che riunisce le associazioni nazionali di gelatieri dell’UE.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.