Sportivamente Belluno, i Master bellunesi nuotano nelle medaglie

Nuoto Belluno

BELLUNO – Si riapre la stagione agonistica per i Master della Sportivamente Belluno. Nella prima gara, abbinata all’ottavo “Trofeo Master Vicenza”, la squadra dolomitica conquista il sedicesimo posto assoluto su settanta società partecipanti e il terzo posto nella classifica a fasce.

Ad aprire la competizione sono stati gli specialisti degli 800 stile, Luca Caviola e Marco Tommaselli, con due ottime prestazioni. La prima medaglia, invece, è arrivata nei 200 misti femminili con l’oro di Daniela Piermarini (M40), mentre la gara dei 100 rana è stata appannaggio degli uomini, grazie al terzo posto di Michele Pierobon (M35) e al secondo di Roberto Zannoni (M60). Appena fuori dal podio, Erica Fogliata e Angelo Dioguardi. Quarto posto anche per Giulia De Bona (U25) nei 50 dorso. Un’altra medaglia d’argento arriva con Laura Etzi (M50), nei 200 stile femminili e un quarto posto con Sara Levorato (M25). I duecentisti hanno poi sfiorato il podio con Ludovico Bencini (M25), sesto, Alessio Lainieri (M30) e Luca Viezzer (M40), entrambi quarti.

Piazzamenti di metà classifica, quindi, per Orazio De Martin (M30) e Francesco Sapratore (M40), e grandi prestazioni anche per le staffette: dal secondo posto della 4×50 mista femminile con Piermarini, Fogliata, Levorato e Bencini, al terzo posto per quella maschile con Lainieri, Sparatore, Viezzer e Bencini, fono a un altro terzo della 4×50 stile con Lainieri, Etzi, Piermarini, Rossignoli. Nella prova dei 200 rana, secondo argento di giornata per Roberto Zannoni e bis di podi pure per Daniela Piermarini e Laura Etzi, che nei 100 dorso si sono piazzate rispettivamente al secondo e al primo posto. La stessa distanza ha premiato col bronzo anche Alessio Lainieri, mentre l’ultima medaglia, d’argento, se l’è messa al collo Luca Viezzer, nei 400 stile.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.