Roberto Dal Pan: “Più risorse alle Forze di Polizia, no al Far West domestico”

"LA DESTRA" di Belluno

BELLUNO – I recenti tragici fatti occorsi a Parigi, ma anche a Beirut ed in Siria, uniti al costante stillicidio di piccoli o grandi episodi criminosi a cui dobbiamo assistere in casa nostra contribuiscono ad accrescere a dismisura il senso di insicurezza dei cittadini. Di fronte a questo problema, che di giorno in giorno assume proporzioni sempre più allarmanti, la grande maggioranza delle forze politiche risponde con atteggiamenti e ragionamenti a dir poco discutibili.

Da parte del governo si continua a propagandare investimenti sulla sicurezza mentre i provvedimenti adottati finora vanno in tutt’altra direzione: secondo alcuni sindacati di Polizia la riforma Madia causerebbe la chiusura di almeno 300/400 uffici tra commissariati, uffici della polizia ferroviaria e della polizia postale, fondamentale per il controllo delle comunicazioni telematiche.

D’altro canto alcune forze politiche d’opposizione, che si definiscono “di destra”, non trovano di meglio che soffiare sul fuoco della paura e dell’insicurezza proponendo una specie di “libertà di sparare al primo che passa” trascurando gli evidenti pericoli che una situazione stile “Far West” andrebbe a creare; per LA DESTRA il compito della difesa del cittadino è di precipua competenza delle forze di polizia e queste ultime vanno messe nelle condizioni di adempiere a detto compito.

LA DESTRA si pone come sempre al fianco delle Forze di Polizia e delle Forze Armate e richiama con forza la necessita di annullare immediatamente e senza ritardo ogni ipotesi di tagli di mezzi e risorse al comparto Sicurezza e Difesa, cui vanno invece destinati investimenti in termini di personale, strumentazione e, non ultime per importanza, innovazioni normative che consentano un più efficace controllo del territorio e la sicura punizione dei responsabili dei reati.

A rinforzo della propria posizione, LA DESTRA attiverà una raccolta firme per sollecitare la partecipazione dei cittadini e tornerà in piazza con i propri gazebo per rappresentare anche visivamente la propria vicinanza a chi mette a rischio la propria vita per difendere quella di tutti noi.

Roberto Dal Pan, Segretario Provinciale de “LA DESTRA” di Belluno.

1 Commento

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.