Una cena solidale e a km 0 per sostenere la cooperativa Samarcanda

Da vent’anni attiva sul territorio

La bottega di Belluno

BELLUNO – La cooperativa Samarcanda, da vent’anni attiva sul territorio con attività educative e culturali, iniziative di solidarietà e un impegno costante a sostegno dell’economia solidale, attraversa un periodo di difficoltà. Le vendite di prodotti equosolidali, infatti, non garantiscono entrate sufficienti a coprire tutti i costi.

Samarcanda è e può continuare ad essere, una risorsa per il territorio bellunese. Oltre a sostenere in modo continuativo moltissimi produttori in paesi svantaggiati, ha allacciato negli ultimi anni rapporti di collaborazione con numerose aziende locali che operano per un’economia sostenibile. Ricopre, inoltre, un ruolo sociale  importante in provincia; raccoglie un gran numero di volontari che trovano un luogo di aggregazione nelle sue botteghe, si impegna in campo educativo per stimolare le nuove generazioni a immaginare un futuro migliore, propone dibattiti e offre occasioni di riflessione su temi poco diffusi.

Per aiutare la cooperativa bellunese i suoi volontari hanno pensato di organizzare una cena che si terrà sabato 7 novembre alle ore 20.00 presso il centro ricreativo in via Torbe a Sospirolo. Sarà un momento di incontro e, perché no, anche di festa, per ripartire con un nuovo slancio.

Il menu, realizzato con la preziosa collaborazione delle aziende agricole locali “I boschi del castagno”, “La Schirata”, “BioAlpi” e “cooperativa la Fiorita”, comprenderà prodotti a Km 0 abbinati a quelli del commercio equo e solidale e prevederà anche una proposta per vegetariani. Per informazioni o prenotazioni è possibile inviare una mail all’indirizzo samarcanda.prenotazioni@gmail.com.

Chi non potesse partecipare alla cena, ma volesse comunque sostenere la cooperativa può farlo in molti modi diversi. Il primo e più importante è quello di effettuare i propri acquisti nelle Botteghe del Mondo; sarà certo di assumere alimenti sani per sé e per l’ambiente, ma anche prodotti nel rispetto della legalità e dei diritti umani. Saranno presto disponibili anche i biglietti della lotteria che quest’anno Samarcanda proporrà, mettendo in palio numerosi premi equosolidali.

E’ sempre possibile, inoltre, effettuare una donazione al cod. IBAN: IT 68 M 05018 12000 000000 121862.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.