Cortina: 18 appartamenti del Comune da gennaio ai cittadini

Pubblicata la graduatoria provvisoria

CORTINA D’AMPEZZO – «Avanti così, con un’ottima notizia per le famiglie del nostro territorio. Il progetto casa è sempre stato al centro dei nostri pensieri e un passo alla volta stiamo riuscendo a dare le risposte che i cittadini si aspettavano. Anche il fatto che le domande non siano state molto superiori agli appartamenti disponibili, dimostra che le diverse esigenze sono state ascoltate e che il problema casa è stato quasi definitivamente risolto».

Con una delibera della Giunta riunitasi l’11 agosto scorso era stato dato indirizzo politico ed amministrativo per la predisposizione del nuovo bando per l’assegnazione delle abitazioni comunali.

E lunedi è stata pubblicata all’albo comunale la graduatoria provvisoria dei cittadini che, fatta la richiesta, potranno abitare in affitto calmierato gli appartamenti del Comune di Cortina. L’esito temporaneo del bando conta 30 domande, 2 rinunce, 5 esclusioni per mancanza di requisiti e 23 richieste idonee.

Con questa formula, una volta stilata la graduatoria definitiva tra coloro che hanno partecipato al bando e definiti i contratti di affitto, saranno assegnati e a disposizione per i nuclei familiari 13 alloggi già pronti per essere abitati siti nell’ex-colonia alpina G. Ancillotto, più altri 5 in edifici diversi che appartengono tutti al Comune di Cortina d’Ampezzo.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.