Questa sera “Allegria d’autunno” per l’Associazione Pollicino

L'appuntamento alle ore 18 al Teatro Comunale di Belluno

BELLUNO – Domenica 25 ottobre alle ore 18.00 al Teatro Comunale di Belluno si svolgerà un concerto Gospel il cui ricavato andrà totalmente devoluto all’Associazione Pollicino di Belluno.

Ad esibirsi sarà il gruppo di Pavia Music&Anima, sodalizio nato nel 2012 come evoluzione del Saint Spirit Gospel Choir con il desiderio di abbracciare generi musicali diversi.

Il loro repertorio è costituito infatti da noti brani di musica pop, soul e rock, che spaziano dai Coldplay a Eric Clapton o agli U2, piuttosto che medley di Battisti, riarrangiati in versione corale dalla direttrice Monica Aguzzi ed interpretati con l’accompagnamento di tastiera, chitarra elettrica, chitarra basso e batteria.

La parte vocale formata da venti componenti è composta da persone di varia età ed estrazione.

Un concerto vivace e coinvolgente per riscaldare con allegria questa domenica d’autunno, promuovendo le tematiche solidaristiche dell’associazione di via Simon da Cusighe.

Il concerto è infatti dedicato all’Associazione Pollicino ed il ricavato dei 15,00 € del costo del biglietto d’ingresso andrà interamente devoluto per il sostegno delle spese necessarie per il sostentamento della Casa Alloggio Pollicino di Petrosani.

“Speriamo che l’allegria della musica gospel” afferma la presidente Morena Pavei “coinvolga il maggior numero di bellunesi possibile e permetta di raccogliere una somma importante che utilizzeremo per fornire i pasti caldi e degli indumenti invernali ai 92 bambini e ragazzi che attualmente ospitiamo nella nostra Casa di Petrosani”.

“L’inverno in Romania è molto rigido” conclude la Pavei “e ringraziamo Cristiano Triches e la moglie Maria Zaltron, con il supporto di Sergio Valacchi e Labros Mangheras, per aver organizzato questo concerto ed aver pensato a noi ed ai nostri bambini come destinatari della somma raccolta”.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.