Unione dei Comuni, D’Incà: “Complimenti e avanti tutta”

Il deputato Federico D'Incà (Fb)
Il deputato Federico D'Incà (Fb)
Il deputato Federico D’Incà (Fb)

BELLUNO – “Voglio fare i più sinceri complimenti alle amministrazioni dei comuni di Lentiai, Limana, Mel e Trichiana (quest’ultimo il Comune dove risiedo), per la decisione di un percorso condiviso che porti i Comuni della Sinistra Piave alla fusione” dichiara soddisfatto il deputato Federico D’Incà del MoVimento 5 Stelle.

Come cittadino, e prima come rappresentante delle istituzioni, D’Incà vuole ringraziare tutti i sindaci impegnati in questo cambiamento: Stefano Cesa sindaco del Comune di Mel, Fiorenza Da Canal del Comune di Trichiana, Milena De Zanet del Comune di Limana e Armando Vello sindaco di Lentiai e tutti i componenti dei consigli comunali e di giunta, di maggioranza e di minoranza.
Questa è l’occasione di rilanciare la possibilità di spesa delle amministrazioni che, grazie all’attuale legislazione del processo di fusione, consente di superare i vincoli del patto di stabilità.

“E cosa più importante, con la fusione possiamo presentarci a qualsiasi tavolo con più peso più velocità di decisione e maggiore coesione sociale” prosegue D’Incà. “Finalmente potremo avere un’unica visione e gestione per un territorio così simile; un impegno che va oltre il campanilismo che colpisce così spesso i nostri territori. Quindi andiamo avanti, nella fusione vi sono le mie speranze e di tanti cittadini della Sinistra Piave con cui parlo ogni giorno che credono con fiducia nel vostro lavoro” prosegue il deputato bellunese e conclude: “Nella speranza che anche altri piccoli comuni del Bellunese prendano coraggio e si avvicinino per nuove fusioni oltre a quelle già in essere o in programma.”

Informazioni su Redazione 10424 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.