Il Parco, il suo territorio e i suoi prodotti all’Expo di Milano e a Longarone

Il sito internet del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi

Dal 2 ottobre parte il ricco programma di iniziative, frutto della collaborazione con svariati soggetti pubblici e privati

Il sito internet del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi
Il sito internet del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi

FELTRE – Grazie ad un finanziamento specifico del Ministero dell’Ambiente il Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi ha potuto organizzare una serie di eventi legati ad EXPO.

Il primo evento consiste nella presenza di uno stand istituzionale del Parco, dal 2 all’8 ottobre, presso il padiglione Biodiversity Park: l’area tematica di Expo dedicata alla biodiversità e curata dal Ministero dell’Ambiente e da quello delle Politiche Agricole.

Allo stand saranno presenti tre guide del Parco, che illustreranno ai visitatori le eccellenze naturalistiche e paesaggistiche del Parco, attraverso videoproiezioni, brevi lezioni e laboratori didattici.

A fianco dello stand del Parco sarà presente anche uno spazio espositivo del Corpo Forestale dello Stato, che ospiterà, in questa settimana, rappresentanti del personale del CTA-CFS che si occupa della sorveglianza nel Parco Nazionale.

La seconda iniziativa è prevista dal 3 al 4 ottobre, sempre presso l’Expo di Milano.

Nel corso di due giorni saranno presentati al pubblico i prodotti agroalimentari del circuito Carta Qualità. Sono previsti la preparazione e la distribuzione di assaggi, unita alla presentazione dei prodotti. Nella serata di sabato 3 ottobre è prevista una cena ad invito alla quale parteciperanno i rappresentanti della comunità di bellunesi residenti a Milano.

La due giorni è stata organizzata grazie alla collaborazione con il Consorzio turistico Dolomiti Prealpi e vedrà la partecipazione di produttori agricoli aderenti al circuito “Carta Qualità”, di studenti e docenti dell’IPSAA di Feltre, che illustreranno ai visitatori la realtà agroalimentare del territorio; di studenti e docenti dell’Istituto alberghiero di Longarone, che prepareranno gli assaggi e la cena di sabato.

In occasione della due giorni all’Expo è stata stampata una nuova versione dell’opuscolo di presentazione dei prodotti e dei produttori del circuito agroalimentare di Carta Qualità.

Il terzo evento legato ad Expo è invece frutto di una collaborazione tra il Parco, la sede UNESCO di Venezia e Longarone Fiere.

L’UNESCO ha infatti realizzato, in occasione dell’Expo, la mostra didattica “Beyond food sustainability – Oltre la sostenibilità alimentare” dedicata ai siti Unesco, sparsi in tutto il mondo, che sono legati direttamente o indirettamente ad attività agricole tradizionali.

La mostra è esposta nelle sedi Unesco di Venezia e Parigi. Il Parco ha realizzato una terza copia della mostra che, integrata con un set di pannelli dedicati espressamente al Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi, sarà esposta a Longarone in occasione della fiera “Sapori italiani e alpini” (dal 3 al 5 ottobre prossimi); all’interno di Arredamnot (dal 31 ottobre all’8 novembre) e in concomitanza con la Mostra Internazionale del gelato artigianale, dal 29 novembre al 2 dicembre prossimi.

“Il quadro delle iniziative del Parco legate ad Expo – ha dichiarato il Direttore del Parco, Antonio Andrich, è ricco ed articolato, e permette di dare grande visibilità all’area protetta, nell’ambito della promozione dei Parchi nazionali italiani, e alle produzioni agroalimentari dei nostri territori, dando risalto e valore al tema della conservazione della biodiversità coltivata. Desidero ringraziare tutti gli enti, istituzioni e i soggetti privati che ci hanno permesso di organizzare le attività: il Ministero dell’Ambiente; Federparchi; la sede UNESCO di Venezia; il Consorzio Dolomiti Prealpi; l’Istituto Agrario di Feltre e l’alberghiero di Longarone; i produttori agricoli di Carta Qualità, che hanno fornito prodotti e personale; la cooperativa di guide ambientali Mazarol e Longarone Fiere. Un evento importante come Expo meritava una presenza qualificata e la sinergia tra soggetti diversi, sia pubblici che privati, l’ha resa possibile, con un lavoro di squadra che, mi auguro, potrà essere replicato anche in futuro, con indubbie ricadute positive per la promozione dei nostri territori”.

Informazioni su Redazione 10362 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.