Malore sotto il Monte Taburlo

Immagine archivio
Immagine archivio

CORTINA D’AMPEZZO –  Mentre in compagnia saliva da Antruiles verso il Monte Taburlo, un escursionista bolognese, C.C., 66 anni, ha accusato un improvviso malore. Un soccorritore di Cortina, che per caso si trovava sul posto, ha subito allertato il 118. Poco prima di mezzogiorno è quindi decollato l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore. Individuato il luogo dove si trovava il gruppo, sono stati sbarcati in hovering tecnico del Soccorso alpino, medico e infermiere dell’equipaggio, che hanno prestato le prime cure urgenti all’uomo. Recuperato utilizzando un verricello, il turista è quindi stato accompagnato all’ospedale di Belluno per le verifiche del caso.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.