Cercatrice di funghi si infortuna a una caviglia

Immagine archivio
Immagine archivio
Immagine archivio

SANTO STEFANO DI CADORE – In cerca di funghi in un bosco tra Costalissoio e Costalta, M.A.Z., 69 anni, di Santo Stefano di Cadore (BL), ha messo male un piede infortunandosi. Raggiunta in jeep da una squadra del Soccorso alpino della Val Comelico, la donna, con una probabile frattura alla caviglia, è stata trasportata fino all’abitato di Costalissoio, dove attendeva l’ambulanza diretta all’ospedale di Cortina.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.