Prove tecniche di Europeo, la nazionale azzurra MTB in Alpago

Immagine archivio

Da giovedì 9 a sabato 11 luglio le ragazze e i ragazzi di Hubert Pallhuber saranno a Lamosano per prendere confidenza con il tracciato che a fine mese assegnerà i titoli continentali di cross country, eliminator e team relay oltre a quelli del bike trial.

Paolo Patrizi campione italiano elite 2012
Paolo Patrizi campione italiano elite 2012

CHIES D’ALPAGO – Da OGGI, giovedì 9 luglio, fino a sabato 11, gli azzurri delle ruote grasse saranno in Alpago (Belluno) per preparare il Campionato Europeo che si svolgerà, proprio nella località bellunese, dal 22 al 26 luglio. Agli ordini del commissario tecnico Hubert Pallhuber ci saranno Luca Braidot, Daniele Braidot, Nicholas Pettinà, Mirko Tabacchi, Andrea Righettini, Maximilian Wieider, Lisa Rabensteiner e Anna Oberparleiter. Saranno tre giorni intensi che serviranno agli atleti della nazionale italiana  prendere confidenza con il tracciato delle prove continentali, tracciato che negli ultimi mesi è stato risistemato e reso ancora più spettacolare, oltre che sicuro.

«Dopo le nazionali del trial, arrivate in Alpago a fine giugno, ora è la volta degli azzurri della mountain bike – spiega Paolo Zanon, coordinatore del comitato organizzatore  -.  La presenza della nazionale è anche un’opportunità per tutti gli appassionati che potranno vedere all’opera da vicino i campioni azzurri. Per loro, e in particolare per i più giovani, abbiamo pensato a una giornata dedicata. Sarà quella di venerdì, 10 luglio: dalle 17, a Lamosano, bambini e ragazzi potranno pedalare insieme ai campioni.  Al termine della pedalata, ci sarà una serata conviviale, in collaborazione con la Società ciclistica Alpago e, dalle 20. 30, musica in piazza».

L’Alpago, e Lamosano in particolare, sta dunque entrando in clima Europeo. La rassegna continentale prenderà il via mercoledì 22 luglio con la cerimonia di apertura, programmata alle 18.

Informazioni su Redazione 10421 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.