Un week end con la rassegna “Paesi Aperti” a Cadola

Una veduta di Cadola (M. Capponi)
Una veduta di Cadola (M. Capponi)
Una veduta di Cadola (M. Capponi)

CADOLA – Cadola di Ponte nelle Alpi ospiterà nel weekend la terza edizione di Paesi Aperti. La rassegna, organizzata dall’Associazione Al. Bel. Pont in collaborazione con il Comune di Ponte nelle Alpi e gli esercenti locali, prevede un’offerta ampia e variegata. Sabato mattina apriranno le mostre di arte varia, la rassegna fotografica dedicata alla Grande Guerra sul territorio e l’esposizione dei modellini dei mezzi storici usati dai Vigili del fuoco. Il torneo di green volley, giunto alla terza edizione, sarà giocato sabato 27e domenica 28 giugno sul terreno del recuperando parco di Cadola. Alla sera, zumba, yoga dinamico e musica con DJ Bisso. Domenica mattina riapriranno le mostre e riprenderà il torneo di volley, mentre in via Marconi saranno esposte moto, auto storiche e altri mezzi d’epoca. La festa continuerà fino alla sera: chiuderà la banda di Ponte nelle Alpi, con la partecipazione di Fausto Orzes che offrirà alcune testimonianze di pontalpini al fronte nel centenario del Primo conflitto mondiale. Sabato 4 luglio riprenderà il divertimento: non più pallavolo, ma calcio a tre e musica con DJ Checco Bertagno e Alessandra Zanon.

Informazioni su Redazione 10434 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.