Criterium cadorino di atletica, un esordio da applausi

La partenza della gara categoria esordienti
La partenza della gara categoria esordienti
La partenza della gara categoria esordienti

BELLUNO – Oltre 300 concorrenti ieri mattina hanno dato vita alla prima prova del 18esimo Criterium Cadorino di atletica del Centro sportivo italiano, manifestazione valida per il 3. Memorial Carletto Giacobbi e il 4. Trofeo giovanile Riccardo De Martin e Claudio Del Favero.

Si è corso nella stupenda cornice di Vinigo, dove l’Associazione sportiva Vodo ha fatto le cose in grande, predisponendo anche un bus navetta per arrivare in paese, data la non semplice logistica della frazione.

Impegno e agonismo ma anche divertimento e fair play all’ombra della cinquecentesca chiesetta di San Giovanni Battista dove i protagonisti sono stati soprattutto i più piccoli.

Ad imporsi nella graduatoria assoluta sono stati i Marciatori Calalzo su Atletica Cortina e Atletica Comelico, mentre nella classifica giovanile ha primeggiato l’Atletica Cortina su Marciatori Calalzo e Atletica Comelico.

Il Criterium Cadorino proseguirà il 5 maggio con una gara su pista al centro sportivo Antonella De Rigo di Fiames di Cortina d’Ampezzo (organizzazione Atletica Cortina), mentre il 12 maggio andrà in scena la campestre al Campo Medola di Santo Stefano di Cadore (organizzazione Atletica Comelico).

Le ultime due prove sono programmate per il 19 maggio a Sappada (gara di corsa in montagna, organizzazione Atletica Sappada/Plodn) e per il 26 maggio a Calalzo (corsa su strada, organizzazione Gruppo Marciatori Calalzo).

Per informazioni ulteriori si può consultare il sito www.csibelluno.it oppure rivolgersi alla segreteria Csi, telefonando allo 0437-949208.

Informazioni su Redazione 10357 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.