Soccorsi escursionisti sulla Schiara

L'elicottero del SUEM durante una esercitazione CNSAS (Luca Mares)
L'elicottero del SUEM durante una esercitazione CNSAS a Cortina d'Ampezzo (Luca Mares)
L’elicottero del SUEM durante una esercitazione CNSAS a Cortina d’Ampezzo (Luca Mares)

BELLUNO – Senza alcuna attrezzatura, casco, imbrago, nè abbigliamento adeguato, due escursionisti olandesi, un trentenne e una ventisettenne, si sono trovati in grande difficoltà a circa metà della ferrata Zacchi sulla Schiara in mezzo alla neve.

Attardatisi, stanchi e la ragazza con principi di congelamento a mani e piedi, hanno chiesto aiuto passate le 19 di ieri sera.

Prossimo il buio, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è riuscito a compiere il recupero della coppia, dopo averla individuata a circa 2.000 metri di quota.

Recuperati con un verricello di una decina di metri, i due sono stati accompagnati al pronto soccorso di Belluno per gli accertamenti del caso. Pronta a intervenire in supporto alle operazioni anche una squadra del Soccorso alpino di Belluno.

Informazioni su Redazione 10435 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.