Hockey serie A: quarto atto dei playoff per l’Alleghe e il Cortina

L'allenatore delle civette, Tom Pokel (Tonino Zampieri - Tiellephoto.it)
L'allenatore delle civette, Tom Pokel (Tonino Zampieri - Tiellephoto.it)
L’allenatore delle civette, Tom Pokel (Tonino Zampieri – Tiellephoto.it)

Serata importante nei quarti di finale playoff del campionato di serie A. Il Val Pusteria viaggia a Torino per allungare contro il Milano. Il Renon cerca il riscatto a Cortina, Valpellice – Alleghe e Asiago – Bolzano sfida quasi decisiva. Ambrosi: “Il Bolzano ha ritrovato il vero spirito, vogliamo azzerare lo svantaggio”. Nei playout, il Val di Fassa può chiudere i conti.

Hafro Cortina – Ritten Sport Renault Trucks: La serie si è riaperta dopo il successo ampezzano in gara 3. A Collalbo il Cortina ha giocato una grande partita dal punto di vista tattico e dell`intensità, mettendo spesso e volentieri alle corde il Renon. I Rittner Buam possono recriminare per avere sciupato un powerplay 4 contro 3 all`overtime, dove ci ha pensato Paul Albers a chiudere i conti. Ora la contesa è riaperta: gli ampezzani vogliono confermarsi, ma si troveranno di fronte un avversario che con un successo, metterebbe una seria ipoteca sul successo della serie. Novità in vista riguardo le formazioni. Nel Cortina possibile ritorno in pista di Ryan Dingle, mentre mancherà Francesco Adami, fuori per squalifica. Nel Renon, e questa è la novità, potrebbe fare il suo ritorno sul ghiaccio il centro Ryan Ramsay, fuori per un infortunio alla mano da alcune settimane. L`ultima decisione spetterà a coach Wilson. Sicuro tra i Rittner Buam il ritorno di Ingemar Gruber, reduce dall`influenza, sempre out Matteo Rasom e Alexander Eisath.

HC Valpellice Bodino Engineering – Alleghe Tegola Canadese: Il quarto di finale più incerto sta regalando emozioni e sorprese. In gara 3, il Valpellice ha centrato nel momento più importante il primo successo della stagione in casa dell`Alleghe, fondamentale per ribaltare una serie che rimane ancora apertissima. Martedì sera si torna però a Torre Pellice e gli agordini non possono uscire dal ghiaccio senza un risultato positivo, per non vedere compromesso il quarto di finale. La Valpe ad Alleghe ha giocato un match molto accorto, l´Alleghe per parte sua ha mostrato numerose lacune in powerplay, fondamentale che alla fine ha fatto la differenza, e non poco. Per il quarto atto, il Valpellice deve rinunciare in avanti allo squalificato Anthony Aquino. In casa Alleghe, ballottaggio Johansson-Guyer per una maglia.

Serie A, martedi 26 febbraio 2013, gara 4 quarti di finale playoff (“best of seven”)

Olimpico di Cortina, ore 20:30
Hafro Cortina  – Ritten Sport Renault Trucks
Serie “best of seven” 1:2 (0:3, 1:2, 3:2 d.t.s)
Arbitri: Ferrini, Gamper D., Mori, Pardatscher

PalaTazzoli di Torino, ore 20:30
Milano Rossoblu – Lupi Fiat Professional
Serie “best of seven” 1:2 (2:1, 0:1, 1:5)
Arbitri: Gasser, Pichler, Gamper C., Waldthaler

Odegar di Asiago, ore 20:30
Migross Supermercati Asiago –  HC Bolzano
Serie “best of seven” 2:1 (3:0, 4:1, 3:6)
Arbitri: Colcuc, Pianezze, De Toni, Soia

Valmora Arena Cotta Morandini di Torre Pellice, ore 20:30
HC Valpellice Bodino Enginering – Alleghe Tegola Canadese
Serie “best of seven” 2:1 (3:4, 3:2, 3:0)
Arbitri: Cassol, Lottaroli, Biacoli, Terragni

Informazioni su Redazione 10668 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

1 Trackback / Pingback

  1. Hockey serie A: quarto atto dei playoff per l’Alleghe e il Cortina | Belluno 24h

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.