Alpe del Nevegal, da sabato si scia in tutto il comprensorio

La pista Coca in Nevegal
La pista Coca in Nevegal

Nel fine settimana apriranno Erte, Lieta e Col Toront. Bus navetta tra Col Canil e Piazzale.

BELLUNO – Le abbondanti nevicate di queste ore consentiranno di ampliare l’offerta sciistica del comprensorio dell’Alpe del Nevegal, rendendo di fatto disponibile tutto il comprensorio bellunese.

Oltre alla pista Coca, già aperta grazie all’innevamento artificiale dallo scorso 14 dicembre, da sabato si potrà sciare anche sulle Erte, sulla Lieta e sul Col Toront.

Contestualmente, saranno aperti  gli impianti di risalita. L’unica incognita è legata al fattore meteo, fattore che oggi ha costretto la società a chiudere gli impianti e le piste alle 14: questo in quanto l’odierna intensa nevicata e la relativa scarsa visibilità non garantiscono le necessarie condizioni di sicurezza.

In previsione dell’apertura di tutti il comprensorio e dunque del prevedibile aumento di utenti, Alpe del Nevegal offrirà un servizio in più agli appassionati.

«Da sabato», spiega Piero Casagrande, direttore generale di Alpe del Nevegal srl, «attiveremo un bus navetta che farà la spola tra il parcheggio auto di Col Canil e il piazzale: è un  servizio che abbiamo ritenuto necessario offrire ai frequentatori delle piste del Colle».

Informazioni su Redazione 10471 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

1 Trackback / Pingback

  1. Belluno 24h » Alpe del Nevegal, da sabato si scia in tutto il comprensorio

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.