Hockey: l’Alleghe batte il Valpellice, il Cortina espugna Pontebba

Una rete dell'Alleghe nel match contro la Valpe (Tonino Zampieri - Tiellephoto.it)
Una rete dell'Alleghe nel match contro la Valpe (Tonino Zampieri - Tiellephoto.it)
Una rete dell’Alleghe nel match contro la Valpe (Tonino Zampieri – Tiellephoto.it)

I Lupi grazie al successo contro il Fassa e al contemporaneo ko del Bolzano nel derby contro il Renon, conquistano il primo posto matematico ad una giornata dalla fine della stagione regolare. L`Alleghe batte il Valpellice, il Cortina espugna Pontebba, rinviata Milano – Asiago.

ALLEGHE – Alleghe al completo, con Luka Tosic ancora in tribuna per turnover. Nel Valpellice marca visita capitan Trevor Johnson, squalificato dal Giudice Sportivo. Buona partenza degli ospiti, che aprono le danze in powerplay con Nate DiCasmirro al 3.15. Le Civette provano a replicare, il Valpellice è molto attento e copre bene tutti gli spazi sul ghiaccio. Poca gloria per i padroni di casa, i piemontesi non concedono varchi agli attacchi di Veggiato e compagni. Il primo tempo finisce con la Valpe avanti 1:0. Nella frazione centrale l`Alleghe rientra in pista più convinto. Il Valpellice mantiene alta la guardia ma deve cedere all`12.08: terza linea agordina sul ghiaccio, Jari Monferone timbra il pareggio delle Civette. Il pareggio galvanizza il padroni. La pressione bellunese rimane costante. In powerplay l`Alleghe perviene al primo vantaggio della serata grazie ad Alberto Fontanive. Nel terzo tempo gli agordini prendono in mano le redini della sfida. Prima Gino Guyer, poi Vince Rocco, mandano in paradiso le Civette. Per il Valpellice, dopo un buon inizio di gara, è notte fonda. Nel finale arriva la rete a porta vuota di Jeff Lo Vecchio. Vince in rimonta l`Alleghe, che rimane in corsa per il terzo posto al termine della stagione regolare.

Alleghe Tegola Canadese – Valpellice Bodino Engineering 5:1 (0:1, 2:0, 3:0)

Alleghe Tegola Canadese: Adam Dennis (Davide Fontanive), Francesco De Biasio, Matt Waddell, Carlo Lorenzi, Nicholas Kuiper, Sean McMonagle, Kevin Adami; Jeff Lo Vecchio, Jonas Johansson, Vince Rocco, Daniele Veggiato, Manuel De Toni, Gino Guyer, Manuel Da Tos, Jari Monferone, Alberto Fontanive, Milos Ganz, Patrick Tormen, Davide Testori. Coach: Tom Pokel.

Valpellice Bodino Engineering: Jordan Parise (Andrea Rivoira), Florian Runer, Andrea Schina, Nick Anderson, Slavomir Tomko, Martino Durand Varese; Rob Sirianni, Brian Ihnacak, Marco Pozzi, Nate DiCasmirro, Brodie Dupont, Pietro Canale, Ralph Intranuovo, Alex Silva, Anthony Aquino, Paolo Nicolao. Coach: Mike Flanagan.

Reti: 0:1 Nate DiCasmirro (3.15), 1:1 Jari Monferone (32.08), 2:1 Alberto Fontanive  (38.54), 3:1 Gino Guyer (43.27), 4:1 Vince Rocco (54.03), 5:1 Jeff Lo Vecchio (58.40 porta vuota).

PONTEBBA – Il Pontebba deve rinunciare a Miroslav Guren in difesa e Felice Giugliano in attacco. Nel Cortina tre assenze pesanti: out Stanislav Hudec, Derek Edwardson e Stanislav Gron. Avvio aggressivo degli ampezzani, che passano dopo un solo minuto e 30 secondi. In powerplay la rete dell`1:0 ospite porta la firma di Luca Felicetti. Il Cortina insiste e mantiene il pallino del gioco. Il raddoppio arriva all`11.57 con Ryan Dingle. Il gol ampezzano scuote il Pontebba, che reagisce immediatamente e accorcia dopo un solo giro di lancetta con David Urquart. Il Cortina è squadra cinica e allunga in powerplay: fucilata di Paul Albers che firma il 3:1. Nel secondo drittel Pontebba aggressivo. I padroni di casa accorciano ulteriormente ancora con David Urquart. Ora la partita si riapre. Tegola in casa Cortina: Matt Siddall deve lasciare la pista per un taglio al polso. Nonostante la defezione, gli ampezzani allungano ancora con Francesco Adami (2:4). Un gol pesante nell`economia della partita. Terzo drittel con gli ampezzani che controllano la situazione. Il Pontebba non riesce a rientrare in partita. Patrick Rizzo al 16.50 (5 contro 3) riapre magicamente i conti, ma non basta. La sirena regala tre punti d`oro al Cortina.

Aquile FVG Pontebba – Hafro Cortina 3:4 (1:3, 1:1, 1:0)

Aquile FVG Pontebba: Anthony Grieco (Simon Fabris); David Urquart, Andrea Gorza, Andrea Ricca, Nicolò Lo Russo; Rok Pajic, Petr Sachl, Ettore Tartaglione, Patrick Rizzo, Nicola Di Marco, Denis Soravia, Federico Demetz, Erik Weissman, Gerome Giudice, Andrea Rezzadore, Ruben Zozzoli. Coach: Murajlca Pajic.

Hafro Cortina: J.P Levasseur (Renà Baur); Paul Albers, Darrell Hay, Luca Zandonella, Michele Zanatta, Luca Zanatta, Renè Vallazza; Matt Siddall, Giorgio De Bettin, Luca Felicetti, Ryan Dingle, Christian Menardi, Andrea Moser, Francesco Adami, Andrea Baldo, Simone Larese. Coach: Clayton Beddoes.

Reti: 0:1 Luca Felicetti (1.30), 0:2 Ryan Dingle (11.57), 1:2 David Urquart (12.59), 1:3 Paul Albers  (14.02), 2:3 David Urquart (30.00), 2:4 Francesco Adami  (34.12), 3:4 Patrick Rizzo (56.50).

Serie A le partite di domenica 06 gennaio 2013 (35° giornata stagione regolare):

HC Bolzano – Ritten Sport Renault Trucks 3:5 (2:0, 0:2, 1:3)
Lupi Fiat Professional – Val di Fassa Ferrarini 6:3 (1:2, 2:0, 3:1)
Alleghe Tegola Canadese  – Valpellice Bodino Engineering 5:1 (0:1, 2:0, 3:0)
Milano Rossoblu – Migross Supermercati Asiago rinviata
Aquile FVG Pontebba – Hafro Cortina 3:4 (1:3, 1:1, 1:0)

Classifica di Serie A dopo la 35° giornata:

1. Lupi Fiat Professional Valpusteria 78 punti
2. HC Bolzano 74
3. Renon Sport Renault Trucks 68
4. Alleghe Tegola Canadese 67
5. Valpellice Bodino Engineering 61
6. Migross Supermercati Asiago 51*
7. Milano Rossoblu 46 *
8. Hafro Cortina 40
9. Val di Fassa Ferrarini 24
10. Aquile FVG Pontebba 13

* 1 partita in meno

Informazioni su Redazione 10629 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.