Ovi-Sodi presenta il concorso “Sentirsi a casa: qui non ho paura”

Una fotografia della piazza dei Martiri a Belluno (Luca Mares)
Una fotografia della piazza dei Martiri a Belluno (Luca Mares)

BELLUNO – È questo il nuovo tema che sfida la creatività e la tecnica dei fotografi, bellunesi e non, proposto per il concorso fotografico “Montagne di Foto”.

L’iniziativa, giunta ormai all’ottava edizione, è organizzata dal Gruppo Sportivo Ovi-Sodi in collaborazione con la  Sagra di Santa Brigida che si terrà alla fine del prossimo gennaio a Levego-Sagrogna (Belluno).

L’evento è presente anche su facebook all’indirizzo “Concorso fotografico: Montagne di Foto 2013”.

Per partecipare alla mostra/concorso dal tema “Sentirsi a casa: qui non ho paura” basta presentare fino ad un massimo di due scatti,  digitali o tradizionali, nel formato 20×30 o equivalente per il digitale, in uno dei punti di raccolta e compilare il modulo d’iscrizione scaricabile dai siti www.caibelluno.it (sotto News dalla sezione di Belluno) o  www.levegosagrogna.it, dove c’è anche il regolamento completo del concorso e i punti di raccolta che hanno aderito all’iniziativa.

Le iscrizioni sono aperte fino al 10 gennaio 2013.

Le opere presentate verranno esposte nei locali della parrocchia, adiacenti al capannone della Sagra di Santa Brigida, nei giorni 25-26-27 gennaio e 1-2 febbraio 2013 a Levego.

Sarà così possibile per i visitatori votare gli scatti e prendere parte alla giuria popolare fino alla sera del 2 febbraio.

Al termine della manifestazione verranno inoltre premiate le prime tre opere selezionate da una giuria di professionisti.

Per il 2013 è previsto un premio speciale dedicato ai partecipanti under 25.

Informazioni su Redazione 10422 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.