Belluno: uniformate le disposizioni relative all’attività di gioco Soft Air

Il sito internet della Questura di Belluno
Il sito internet della Questura di Belluno

BELLUNO – Al fine di tutelare l’ordine e la sicurezza pubblica in ambito provinciale e per non creare falsi allarmi tra la popolazione e , con lo scopo di uniformare l’attività di gioco con l’utilizzo di “SOFT-AIR”, il Questore di Belluno ha emanato precise disposizioni per chiunque intenda promuovere manifestazioni a carattere ludico con l’utilizzo di strumenti denominati Soft Air.

In particolare, deve essere data comunicazione scritta, almeno tre giorni prima della data prefissata dello svolgimento della suddetta attività, all’Ufficio di Gabinetto della Questura, tramite posta o a mezzo fax al nr.0437/945594. In tale avviso devono essere espresse le generalità del promotore, il giorno e l’ora della manifestazione,  il luogo, con riferimento al Comune, entro i cui confini rientrino i terreni utilizzati. Alla comunicazione devono essere allegate:

1) copia dello statuto dell’associazione e l’elenco degli associati;

2) copia della cartografia dell’area interessata sulla quale andrà delineata in rosso la zona dei giochi;

3) la dichiarazione di concessione dell’area in questione da parte degli aventi diritto (di cui dovranno essere indicati tutti i dati anagrafici) per l’utilizzo del campo di gioco.

Dovranno, inoltre, essere osservate le seguenti prescrizioni:

1) la zona deputata a tale attività deve essere segnalata con vistosi cartelli che indichino in maniera inequivocabile la reale natura del gioco in corso, in modo da evitare di procurare allarme nella cittadinanza;

2) i partecipanti  non devono indossare divise o fregi in uso alle forze armate o di polizia, nazionali o estere;

3) gli stessi non devono portare o armi o strumenti da punta o da taglio atti ad offendere o altri strumenti atti ad offendere;

4) devono essere utilizzati soltanto “strumenti soft air” provvisti di tappo e con potenza di tiro non superiore a 1 joule, non classificati fra le armi di cui agli artt. 1 e 2 della legge 18 aprile 1975, n. 110, e potranno essere utilizzati come munizioni soltanto pallini in plastica e di colore vivo, inerti e non idonei a contenere altre sostanze o materiali, quali vernici.

Informazioni su Redazione 10866 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

1 Trackback / Pingback

  1. Belluno: uniformate le disposizioni relative all’attività di gioco Soft Air | Belluno 24h

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.