Hockey: Alleghe Renon è il big match, Cortina a Bolzano

L'allenatore delle civette, Tom Pokel (Tonino Zampieri - Tiellephoto.it)
L’allenatore delle civette, Tom Pokel (Tonino Zampieri – Tiellephoto.it)

Continua la settimana inglese in Serie A, dove è in programma la 15esima giornata della stagione. Il Val Pusteria è di scena sul ghiaccio del Pontebba, nel più classico dei testacoda. Alleghe vs Renon è il big match, Valpellice vs Asiago da tripla, Bolzano vs Cortina e Milano vs Fassa completano la serata.

ALLEGHE – L’Alleghe, squadra del momento, risultati alla mano, torna al De Toni, per continuare la sua striscia positiva in campionato. Le Civette, dopo il colpo di Pontebba, hanno strappato tre punti d’oro e ora sono a soli due punti dal secondo posto in tabella, occupato, guarda caso, proprio dal Renon. La formazione di Collalbo ha perso all’overtime ad Asiago, portando a casa un punticino. Nel big match della 15esima giornata, i ragazzi di Wilson dovranno sfoderare una delle migliori prestazioni, per uscire vittoriosi dal De Toni e rimanere aggrappati al secondo posto. Le Civette infatti, in caso di successo, opererebbero il sorpasso proprio ai danni dei “Rittner Buam”. In Casa Alleghe sempre fuori per infortunio gli attaccanti Nicola Fontanive, Gino Guyer e Alberto Fontanive. Nel Renon sicuro assente in attacco Matteo Rasom, in difesa in dubbio Markus Hafner. In attacco la riserva su un possibile impiego di Ryan Ramsay sarà sciolta solamente all’ultimo.

BOLZANO – Al Palaonda incrociano le stecche due squadre con il morale alto, dopo la serata di martedì. I campioni d’Italia hanno espugnato Canazei, mettendosi alle spalle la brutta sconfitta nel derby contro il Val Pusteria. Il Cortina ha fornito contro il Valpellice una delle migliori prestazioni dell’anno e contro i biancorossi vorrà ripetersi, per centrare anche la prima vittoria stagionale contro Egger e compagni. Il Bolzano infatti, nei due precedenti, ha sempre vinto contro gli ampezzani: dapprima nella finale di Supercoppa e successivamente, sempre sul ghiaccio dell’Olimpico, imponendosi con un secco 5:0 nel sesto turno del girone di andata. A livello di roster, al completo il Bolzano. Anche il Cortina non ha problemi di infermeria: l’unico dubbio riguarda la presenza o meno dal primo minuto del portiere J.P Levasseur.

Serie A le partite di giovedì 1 novembre 2012  (15° giornata stagione regolare):

Stadio “Vuerich” di Pontebba, ore 20:30
Aquile Fvg Pontebba –Lupi Fiat Professional Val Pusteria
Arbitri: Soraperra, Calligaro, Manfroi

Valmora Arena Cotta Morandini di Torre Pellice, ore 20:30
Valpellice Bodino Engineering – Migross Supermercati Asiago
Arbitri: Pichler, Cristeli C, Stefenelli  Diretta Tv Raisport 1

Palaonda di Bolzano, ore 20:30
HC Bolzano –Hafro Cortina
Arbitri: Metelka, Unterweger, Lorengo

Stadio Agorà di Milano, ore 20:30
Milano Rossoblu – Val di Fassa Ferrarini
Arbitri: Lottaroli, Chiodo, Terragni

Stadio Alvise de Toni di Alleghe, ore 20:30
Alleghe Tegola Canadese – Renon Sport Renault Trucks
Arbitri: Gasser, Bettarini, Mischiatti

Classifica Serie A dopo la 14° Giornata:

1. Lupi Fiat Professional Valpusteria 39 punti
2. Renon Sport Renault Trucks 28
3. Valpellice Bodino Engineering 27
4. Alleghe Tegola Canadese 26
5. Hc Bolzano 23
6. Migross Supermercati Asiago 18
7. Milano Rossoblu 18
8. Hafro Cortina 13
9. Val di Fassa Ferrarini 13
10. Aquile FVG Pontebba 5

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.