Arredamont 2012 si prepara al gran finale

Un momento dell’Arredamont 2012

LONGARONE – Buon successo di pubblico oggi nel quartiere di Longarone Fiere Dolomiti (Belluno) per la 35. edizione di Arredamont, la mostra per eccellenza dell’arredare in montagna che proseguirà sino a domenica 4 novembre.

In fiera sono giunti visitatori da tutto il Triveneto, ma anche da Regioni quali la Lombardia, l’Emilia Romagna e il Piemonte ad ammirare una rassegna altamente specializzata e di altissimo livello. Alcuni stand sono delle autentiche opere d’arte, apprezzatissimi per l’allestimento curato nei minimi particolari dove il legno la fa da assoluto padrone.

Tra i visitatori anche alcune delegazioni estere. Accompagnati dal presidente di Longarone Fiere, Oscar De Bona, sono stati in visita operatori provenienti dallo Stato brasiliano del Paranà, guidati da Luis Molossi, e da quello del Rio Grande do Sul, con in testa Cesar Augusto Prezzi: si sono soffermati soprattutto tra le tante proposte del settore arredo d’artigianato.

«Diversi di loro» ha detto Oscar De Bona «sono venuti qui per mettere le basi per lo sviluppo di nuovi importanti contatti tra le nostre imprese e il mondo imprenditoriale delle terre brasiliane, dove è forte la presenza di uomini di successo d’origine veneta, friulana e trentina».

Tra gli eventi collaterali delle ultime tre giornate di apertura di Arredamont 2012, sabato 3 novembre (ore 16, Centro Congressi) si terrà l’atteso convegno, promosso dal Collegio Periti Industriali e Periti Industriali Laureati della Provincia di Belluno, Belluno Tecnologia e Centro Studi Bellunese, sul tema: “Ri-Costruire – Ottimizzazione delle prestazioni in funzione dei costi: UN PROGETTO POSSIBILE …!!!. L’appuntamento è ormai un evento tradizionale per Arredamont e richiama operatori del settore da tutta la provincia di Belluno, e non solo. E’ infatti l’occasione per un arricchimento professionale su un tema di stretta attualità.

Arredamont sarà aperto domani, venerdì 2 novembre, dalle 15 alle 19.30, con ingresso gratuito per gli ultrasessantacinquenni muniti di documento di riconoscimento, mentre sabato e domenica, quando è atteso il pubblico delle grandi occasioni, l’apertura è dalle 10 alle 20.

1 Trackback / Pingback

  1. Arredamont 2012 si prepara al gran finale | Belluno 24h

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.