“I martedì al cinema” con due euro

Immagine archivio (Manuele Sangalli)
Il Cinema Italia a Belluno (Manuele Sangalli)

VENEZIA – Prende nuovamente il via da novembre l’iniziativa “La Regione ti porta al cinema con due euro – I martedì al cinema”, progetto regionale realizzato in collaborazione con la Federazione Italiana Cinema d’Essai (Fice) e l’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo (AGIS) delle Tre Venezie.

«La manifestazione è parte del più ampio progetto “La Regione del Veneto per il Cinema di Qualità”» come spiega il vicepresidente della giunta regionale e assessore alla cultura Marino Zorzato «che ha fra i suoi obiettivi la promozione del cinema d’autore nel Veneto tutto l’anno e la valorizzazione delle sale d’essai del territorio».

I martedì al cinema” si articolerà in un calendario di film presentati in tutte le province venete, coinvolgendo 14 sale del territorio regionale con 4 proiezioni nei mesi di novembre 2012 (martedì 6, 13, 20, 27) e di marzo 2013 (martedì 5, 12, 19, 26).

Il biglietto per queste proiezioni costerà solo 2 euro. Un costo contenuto per chi ama il cinema e vuole conoscere film di valore artistico, alternativi al cinema commerciale e spesso di produzioni indipendenti di difficile distribuzione.

«Anche questa è un’occasione che viene offerta» sottolinea Zorzato «per valorizzare ancora una volta il cinema di qualità, sia nei centri storici delle città che in provincia».

Queste le sale cinematografiche che aderiscono al progetto: “Italia” a Belluno; “Il Lux” e “Multisala PortoAstra” a Padova; “Multisala Cinergia” a Rovigo e “Politeama” a Badia Polesine; “Multisala Corso” a Treviso, “Cristallo” a Oderzo e “Multisala Italia” a Montebelluna; per la provincia di Venezia il “Cinema Teatro Mirano” a Mirano, il “Dante” a Mestre e il “Multisala Verdi” a Cavarzere; l’“Alcione” a Verona; l’“Araceli” a Vicenza e il “Multisala Metropolis” a Bassano del Grappa.

Informazioni su Redazione 10351 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.