Le Ville Venete del bellunese si aprono al turismo mondiale

Belluno (Luca Mares)

VENEZIA – Dei 3477 edifici storico monumentali ufficialmente iscritti nel catalogo dell’Istituto per le Ville Venete, 136 si aprono all’offerta turistica internazionale all’interno di una proposta di “Paesaggio culturale” al più alto livello mondiale, realizzata d’intesa tra la Regione del Veneto e le associazioni dei proprietari di questi straordinari palazzi.

Il loro numero è peraltro destinato ad aumentare, se si pensa che il totale attuale di Ville aderenti al progetto è dovuto agli 11 nuovi aderenti dell’ultimo mese.

Il progetto è stato presentato questa mattina alla stampa al Boscolo Palace di Roma, nel corso di un incontro coordinato dal giornalista Saverio Cicala, al quale sono intervenuti Alberto Passi e Giulio Bellemo presidenti delle Associazioni delle Ville Venete, Roberto Boscolo Amministratore Delegato di Boscolo Hotels e Marino Finozzi Assessore al Turismo della Regione del Veneto.

Con questa iniziativa il Veneto, prima regione d’Italia nell’economia dell’ospitalità con oltre 53,4 milioni di presenze turistiche registrate nel 2011 delle quali il 62 per cento da turisti stranieri, punta ad offrire nuove mete al più alto livello di attrattiva, capaci di incrementare il turismo slow, finalizzato alla valorizzazione del territorio, alla scoperta delle eccellenze artistiche, architettoniche e paesaggistiche e al patrimonio culturale di quelle parti del territorio non inseribili all’interno delle proposte turistiche tradizionali: mare, montagna, lago, terme, città d’arte, parchi naturali.

Nella provincia di Belluno sono 11 le ville che aderiscono al progetto e sono:

1) Sospirolo (BL) – Annesso rustico di Villa Buzzatti ora Traverso;

2) Castion (BL) – Ristorante Al Borgo Villa Doglioni (ex Villa Doglioni);

3) Belluno (BL) – Villa Vescovile al Belvedere (ex Villa Vescovile Gerenzani);

4) Mel (BL) – Palazzo delle Contesse;

5) Mel (BL) – Palazzo della M.ca Comunità;

6) Lentiai (BL) – Villa Pantz;

7) Feltre (BL) – Villa Bruna, Marsiai, Cossalter, Cagnan;

8) Santa Giustina (BL) – Villa Avogadro degli Azzoni (ex  Villa Crico, Avogadro degli Azzoni);

9) Feltre (BL) – Villa Vellaio detta San Liberale (ex Villa Vellaio, Di Suni, detta “San Liberale”);

10) Feltre (BL) – Castel Lusa;

11) Belluno (BL) – Villa Buzzati (ex Villa Buzzati Traverso).

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.