Oltre le Vette: una serata tra amici

Una serata di Oltre le Vette (Fabio Barito)
Oltre le Vette: una serata tra amici (Fabio Barito)

BELLUNO – Mercoledì 10 ottobre sul palco di un teatro comunale gremito di appassionati di appigli, imbraghi e rinvii nonché di storie di montagna, Sandro Neri, riconosciuto come uno dei più forti arrampicatori del bellunese, ha presentato il suo libro “Zampe all’aria”.

Insieme a lui molti amici, primi fra tutti Icio Dall’Omo ed un Mauro Corona in elegante tenuta giacca e bandana.

La serata è trascorsa tra immagini di spettacolari movimenti su tutte le principali e più belle falesie d’Italia, prima fra tutte quella di Erto riconosciuta tra le più belle d’Europa.

Il pretesto della serata è dunque il libro, scritto in seguito al serio infortunio che gli ha provocato la rottura di entrambi i talloni, costringendolo per un lungo periodo, letteralmente  “Zampe all’aria”.

A farla da padrona sono i molti aneddoti di un periodo, gli anni ‘80, nel quale un nuovo concetto di arrampicare si scontava con la vecchia scuola alpinistica non senza polemiche e qualche malumore.

Mauro Corona offre una chiave giusta di lettura affermando, con il senno del poi, che tutto è lecito, purchè ci si diverta e si facciano cose sane, distanti dalle cattive abitudini che, purtroppo non è retorica, sempre più serpeggiano e minacciano soprattutto tra i più giovani.

Oltre le Vette: una serata tra amici (Fabio Barito)

A tale proposito vale la pena di evidenziare, fra tutti, un concetto che più volte è stato ribadito: la necessità di riconoscere e valorizzare l’arrampicata come sport che porta in se valori e dignità pari, se non addirittura superiori, agli sport più popolari.

Perché ciò avvenga, si è detto, un passo importante sarebbe, soprattutto nelle città di montagna come Belluno ma ovviamente non solo, introdurre l’arrampicata nelle scuole sfruttando le potenzialità, sia a livello sportivo quanto educativo, che tale disciplina porta con sé.

Una piccola nota stonata è invece legata all’impossibilità di fare entrare chi, arrivato tardi, non avrebbe potuto trovare posto visto che solo la platea del teatro era accessibile.

Corona durante la serata ha sottolineato, con la schiettezza che lo contraddistingue, la problematica facendo partire anche un applauso unanime.

La cosa non ha potuto che infastidire l’organizzazione che ha dovuto chiarire, nella persona dell’assessore Alpago Novello formalmente sul palco prima e nella persona di Simone Favero meno formalmente in un acceso scambio di opinioni con lo stesso Mauro Corona poi,  come tutta l’edizione di Oltre le Vette si muova facendo i conti con le note ristrettezze economiche che hanno impedito di poter sfruttare la struttura nella sua interezza.

Speriamo che nel frattempo la cosa si sia già stata risolta con i piedi sotto il tavolo e davanti ad una buona bottiglia di vino.

Oltre le Vette: una serata tra amici (Fabio Barito)
Informazioni su Redazione 10927 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.